Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Santori-Sallusti, scontro a Otto e Mezzo: “Ha gli occhi foderati di prosciutto”

Immagine di copertina

Duro botta e risposta in tv tra il leader delle Sardine, Mattia Santori, e il direttore de Il Giornale, Alessandro Sallusti. “Lei ha gli occhi foderati di prosciutto”, accusa Santori rivolto al giornalista.

Lo scontro è andato in scena durante la puntata di Otto e Mezzo, su La7, di giovedì 5 dicembre.

“Mi fa sorridere che Sallusti, che pensa che siamo illiberali, pericolosi e pure fascisti, voglia sapere la nostra idea politica”, osserva Santori. “Noi non facciamo politica, siamo coerenti con noi stessi, abbiamo detto che non ci candidiamo e non abbiamo bisogno di fare un partito, per cui non capisco perché dobbiamo parlare di politica in senso stretto”.

“Continuate a chiederci come risolviamo l’Ilva: non è il nostro lavoro, non è difficile da capire Sallusti”.

Il direttore del Il Giornale interviene: “Ma io non l’ho capito qual è il vostro lavoro. Cioè, sì: dire che Salvini è uno stronzo. Ma poi?”.

“Questo è il modo di fare politica della destra”, replica Santoini. “Loro semplificano il fatto che alcune centinaia di migliaia di persone scendano in piazza per cambiare una retorica aggressiva e che non risolve i problemi delle persone. Per loro noi siamo semplicemente persone che dicono che Salvini è stronzo”.

“Secondo lei, abbiamo riempito venti piazze ma non abbiamo detto niente”, attacca ancora il leader delle Sardine. “Evidentemente lei che è giornalista ha gli occhi foderati di prosciutto perché qualcosa sta succedendo in Italia”.


Leggi anche: 

Salvini risponde a Mattia Santori su TPI: “Il leader delle Sardine non sa cos’è la democrazia, chiudere mia pagina FB è come togliere voto agli italiani”
“Io sono Mattia: eravamo 6mila e ora siamo 200mila. Noi Sardine da tutt’Italia salveremo i giovani e sconfiggeremo l’odio di Salvini”
Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, Sgarbi: “Berlusconi è triste, l’operazione scoiattolo s’è fermata”
Politica / Salvini: “Penso che Draghi sarà premier anche nei prossimi mesi”
Politica / Imbarazzo al Senato: durante un convegno del M5S sulla Pa spunta un video porno
Ti potrebbe interessare
Politica / Quirinale, Sgarbi: “Berlusconi è triste, l’operazione scoiattolo s’è fermata”
Politica / Salvini: “Penso che Draghi sarà premier anche nei prossimi mesi”
Politica / Imbarazzo al Senato: durante un convegno del M5S sulla Pa spunta un video porno
Politica / Quirinale, Salvini molla Berlusconi: “In arrivo una proposta della Lega per il Colle”
Politica / Scoppia la polemica nel Movimento 5 Stelle dopo le “due strade per il Quirinale” di Bettini
Politica / Quirinale, Bettini a TPI: “Conte prezioso per il Movimento 5 Stelle e per l’Italia”
Politica / Quirinale, no alle schede “segnate”: Roberto Fico complica i piani del centrodestra
Politica / Gli intellettuali italiani contro Renzi: “Scelga tra il Senato e le attività promozionali all’estero”
Politica / Addio David (di Pierluigi Bersani)
Politica / Su giornali, radio e tv si parla del Presidente della Repubblica ogni 15 minuti: lo studio (e i nomi)