Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini contro il presidente dell’Inps Tridico: “Imprenditori pigri? Ma sciacquati la bocca” | VIDEO

Immagine di copertina
Matteo Salvini, Pasquale Tridico

Salvini contro il presidente Inps Tridico

“Il presidente dell’Inps in maniera volgare, secondo me surreale, ha detto che gli imprenditori e i commercianti che non riaprono sono pigri. Ma sciacquati la bocca!”. Matteo Salvini si scaglia così contro Pasquale Tridico, l’economista che da marzo 2019 guida il principale ente previdenziale italiano, che in un’intervista rilasciata a Repubblica rispondendo a domande sulla cig ha parlato di “pigrizia” e “opportunismo” di alcune aziende italiane. Il leader della Lega ha ricordato la posizione espressa dal presidente Inps nel corso della puntata di ieri sera di DiMartedì, dopo aver fatto un confronto tra economia italiana degli anni ’80 e quella odierna.

Il video

“Negli anni ’80 si lavorava di più in Italia che in Germania. C’erano stipendi più alti in Italia che in Germania, i nostri genitori compravano più case in Italia che in Germania”, ha affermato Salvini rispondendo a una domanda di Giovanni Floris. E ancora, ha continuato: “L”Italietta’ degli anni ’80 è quella dove i nostri nonni e i nostri genitori hanno messo da parte lavorando la fortuna che i giovani di oggi stanno erodendo perché non lavorano come lavoravano i nostri genitori e i nostri nonni. Le imprese italiane ai tempi compravano aziende americane, tedesche e francesi. Detto questo, siamo nel 2020, non viviamo di nostalgia, ma io un’Italia forte che va all’estero a comprare aziende, l’esatto contrario di quello che accade oggi, quando torno al governo la metto all’ordine del giorno”.

Salvini ha poi risposto al conduttore parlando di “regole che avvantaggiano le imprese tedesche rispetto agli imprenditori italiani”, e criticando la posizione di Tridico.

Leggi anche: Guido Crosetto a TPI: “La Meloni è una leader post-ideologica. Vi spiego la differenza tra lei e Salvini”

Ti potrebbe interessare
Politica / Caso camici, per i pm "Fontana ha anteposto il suo interesse a quello pubblico"
Politica / Nella nuova Rai targata Mario Draghi è già tempo di tagli (di M. Antonellis)
Politica / Green pass, Brunetta risponde a Cacciari: “Narcisista sconfinato, peggio di Travaglio su Draghi”
Ti potrebbe interessare
Politica / Caso camici, per i pm "Fontana ha anteposto il suo interesse a quello pubblico"
Politica / Nella nuova Rai targata Mario Draghi è già tempo di tagli (di M. Antonellis)
Politica / Green pass, Brunetta risponde a Cacciari: “Narcisista sconfinato, peggio di Travaglio su Draghi”
Politica / Chiara Geloni a TPI: "La stampa ha la coda di paglia: attacca Travaglio per le sue tesi sulla caduta del Conte 2"
Politica / Lettera a TPI: “Alessandro, preparati”
Politica / Salvini ora contesta anche il vaccino obbligatorio per il personale scolastico
Politica / Scuola, obbligo di vaccino per il personale dal 12 settembre: le ipotesi al vaglio del governo
Politica / Green Pass, Massimo Cacciari: “Roba da regime dispotico. Sperimentazione di massa”
Politica / Salvini torna al Papeete e fa un selfie con Denis Dosio. Scoppia la polemica
Politica / “Draghi figlio di papà, non capisce un ca**o”: polemica per le parole di Travaglio