Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Matteo Salvini: “O si va avanti con questa squadra o si torna al voto”

Immagine di copertina

SALVINI GOVERNO RITORNO VOTO – “O vado avanti con questa squadra o torno dagli italiani a chiedere il voto”. A dirlo è il vicepremier Matteo Salvini, intervenuto alla trasmissione di Rete 4 Quarta Repubblica, dopo il grande successo per il suo partito, la Lega, alle elezioni europee del 26 maggio 2019.

“Non mi piacciono i giochi di palazzo”, ha aggiunto Salvini, rispondendo a una domanda del presidente di Fdi sulla possibilità di una maggioranza di governo alternativa, visto il crollo del M5s e la grande crescita del partito di Giorgia Meloni.

Sul contratto che lega i due partiti di maggioranza del governo guidato da Giuseppe Conte, il ministro dell’interno ha aggiunto: “Aggiornamento? No, va semplicemente rispettato”. Nel suo show alla trasmissione Quarta Repubblica di stasera, martedì 28 maggio 2019, Salvini ha parlato anche del caso Siri: “Io domani al tavolo sull’economia della Lega avrò Armando Siri”, ha detto il vicepremier, sottolineando la propria “assoluta fiducia” nell’ex sottosegretario.

Spazio anche all’economia. Per quanto riguarda la flat tax, il tetto di “50mila euro” riguarda il “nucleo familiare”: ha spiegato Matteo Salvini, sottolineando come l’obiettivo sia quello di arrivare “alla flat tax al 15% già nella prossima legge finanziaria” ma che “ovviamente ci vuole l’accordo di tutto il governo”.

Salvini: “La flat tax è pronta, costerà 30 miliardi”

Infine, commentando l’aumento notevole dello spread, Salvini ha dichiarato nella trasmissione di Rete 4: “Io voglio un’Italia che cresce. Il problema della gabbia europea dei vincoli che hanno aumentato il debito. Voglio usare il consenso italiani per abbassare le tasse a imprese e famiglie con un Paese che torna a respirare e a crescere”.

Le ultime notizie sul governo

Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio assume alla Farnesina gli esodati dello staff Raggi
Politica / Quirinale: perché si chiama così e cosa significa
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Ti potrebbe interessare
Politica / Di Maio assume alla Farnesina gli esodati dello staff Raggi
Politica / Quirinale: perché si chiama così e cosa significa
Politica / Berlusconi si ritira dalla corsa per il Quirinale, decisivo il parere della famiglia
Cronaca / Quirinale, il passo indietro di Berlusconi: “Draghi resti al governo fino a fine legislatura”
Politica / Quanto guadagna il presidente della Repubblica italiana? Lo stipendio
Politica / La corsa al riarmo dell’Italia: col ministro Guerini boom di spese militari
Politica / Al Csm non badano a spese: i costi crescono malgrado la crisi
Politica / Quirinale, Silvio Berlusconi rinuncia al Colle: Forza Italia e Fratelli d'Italia contrari all'elezione di Draghi
Politica / Zanda a TPI: “L’erede di Mattarella non può essere Berlusconi. Serve un presidente che guardi al futuro”
Politica / Renzi: “Non vi preoccupante, entro venerdì avremo un nuovo presidente della Repubblica”