Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Napoli, Salvini contestato a Torre del Greco: fischi e lancio di pomodori. Lui mostra il rosario e se na dopo 5 minuti | VIDEO

Salvini contestato a Torre del Greco, lui mostra il rosario ai manifestanti | VIDEO

Nella mattinata di venerdì 11 settembre il leader della Lega Matteo Salvini è stato contestato da circa 1000 persone nel corso di un comizio a Torre del Greco, in provincia di Napoli, organizzato in previsione delle elezioni Regionali che si terranno in Campania il prossimo 20 e 21 settembre. Le contestazioni hanno costretto l’ex ministro dell’Interno a interrompere il comizio dopo pochi minuti per risalire velocemente in auto e raggiungere altri centri nel napoletano. “Se qui ci fossero De Luca o De Magistris o Renzi a quest’ora sareste a passeggio o a fare la spesa. Eccoli gli amichetti del governatore che ha rovinato la Campania. Eccolo qui. Invece di fare altro per i cittadini le forze dell’ordine sono costrette a stare qui” ha dichiarato Salvini, che è stato accolto con fischi, insulti, cori da stadio e lancio di pomodori.

“Chi lancia pomodori, insulta e minaccia non protesta, è un incivile. Tornerò a incontrare le persone per bene, che sono la maggioranza delle persone pacifiche, silenziose e laboriose di questa città” ha affermato il leader della Lega che è riuscito a parlare per poco più di 5 minuti. “All’odio e al rancore risponderemo sempre con democratici sorrisi e tanta voglia di cambiamento. Avanti tutta” ha scritto successivamente il leader del Carroccio allegando una foto di lui che mostra il rosario ai manifestanti, i quali hanno intonato il coro “Buffone, buffone” e cantato “Bella ciao”.

salvini contestato torre del greco

Leggi anche: 1. Salvini sui commercialisti della Lega arrestati: “Mi fido di loro, ne conosco due” / 2. Muccino: “Salvini aggredito? Nessuna solidarietà per lui”. La risposta del leghista / 3. Pontassieve, chi è la donna che ha aggredito Salvini: “In passato è stata vittima di razzismo”

Ti potrebbe interessare
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato
Politica / Azzolina a TPI: “Una vita a combattere chi mi scredita, alla scuola devo tutto”
Politica / Le carte sull’inchiesta Open: il meglio tra chat, email e appunti dei renziani
Ti potrebbe interessare
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato
Politica / Azzolina a TPI: “Una vita a combattere chi mi scredita, alla scuola devo tutto”
Politica / Le carte sull’inchiesta Open: il meglio tra chat, email e appunti dei renziani
Politica / A cena con Matteo? “Costa 20mila euro”
Politica / Chi paga Renzi? Bonifici per 2,6 milioni di euro da Arabia Saudita, Benetton e società di investimenti
Cronaca / Mattarella: “Violenza contro le donne è un fallimento della nostra società”
Politica / Nomine, affari e potere: il grande risiko delle poltrone nelle carte dell’inchiesta Open
Politica / Inchiesta Fondazione Open: gli affari segreti, gli indagati, i finanziatori e tutto quello che c’è da sapere
Politica / “Quella testa di c**zo di Piacenza”: così l’imprenditore renziano parlava di Bersani
Politica / Cinque milioni in sei anni: così Open finanziò la scalata al Pd di Renzi