Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Salvini delude i fan e annulla la prima tappa del beach tour a Sabaudia

Di Giulia Angeletti
Pubblicato il 7 Ago. 2019 alle 12:01 Aggiornato il 7 Ago. 2019 alle 12:01
0
Immagine di copertina

Era atteso questa mattina per le 10.30 all’esclusivo hotel di Sabaudia, Oasi di Kuphra, il ministro degli Interni Matteo Salvini, per la prima tappa del suo beach tour.

Il vicepremier avrebbe dovuto incontrare i fan e poi spostarsi nella piazza di Anzio, ma solo qualche minuto prima delle 10 è giunta la comunicazione del suo ufficio stampa: “Il ministro questa mattina è in Senato per le votazioni sulle mozioni Tav”.

Il primo appuntamento della giornata, che prevede in serata un comizio del leader della Lega nella piazza del Comune di Sabaudia, è dunque saltato. Ad attenderlo di fronte alla struttura Oasi di Kuphra, sotto il sole battente, alcune sparuti fan, qualche pensionato risalito dalla spiaggia apposta per incontrare “il capitano” e i giornalisti.

D’altronde c’era da aspettarsi che Salvini non sarebbe riuscito ad arrivare per tempo per questo primo incontro del suo tour estivo: solo ieri sera, infatti, il capo del Viminale si trovava ad Arcore per un comizio nella città che fu simbolo del berlusconismo e stamattina non avrebbe potuto disertare Palazzo Madama, vista l’importanza della giornata politica che vede andare in scena l’ennesimo braccio di ferro interno alla maggioranza gialloverde, e cioè appunto il voto sulle mozioni Tav.

C’è però chi sostiene che il ministro dell’Interno sia stato scoraggiato dalle scarse presenze previste a Sabaudia per la prima tappa del beach tour. Le spiagge, infatti, erano pressoché vuote e i fan attesi erano pochi.

Questo avrebbe convinto il vicepremier a non presentarsi. Ancora in forse, al momento, il comizio previsto nel pomeriggio ad Anzio, mentre invece Salvini sarà presente a Sabaudia per un altro comizio in serata.

Questo sempre che, nel frattempo, le votazioni sulla Tav previste oggi in parlamento non portino a una crisi di governo e il leghista non sia costretto a trattenersi a Roma per l’intera giornata.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.