Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:55
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Renzi attacca nuovamente Letta: “Ha sbagliato tutto, è un agente infiltrato di Meloni”

Immagine di copertina

Renzi attacca nuovamente Letta: “È un agente infiltrato di Meloni”

“È un agente infiltrato di Meloni”: con queste parole il leader di Italia Viva Matteo Renzi torna ad attaccare nuovamente il segretario del Pd Enrico Letta.

Intervistato da Il Giornale, l’ex premier ha dichiarato che “Letta è il miglior alleato di Meloni”.

Secondo Renzi, il segretario Pd “Ha sbagliato tutto. Ha sbagliato alleanze, ha sbagliato coalizione, ha sbagliato sul Jobs Act. Si è preso in carica Di Maio e Fratoianni e ha lasciato fuori noi: la certezza matematica di perdere collegi”.

Motivo per cui, secondo il leader di Iv, Letta sarebbe un “agente infiltrato di Giorgia Meloni”.

Sulle ingerenze russe e i fondi che Mosca avrebbe elargito ai partiti, ipotesi al momento esclusa in Italia, Renzi dichiara: “Se ci sono le prove, si tirino fuori. Altrimenti è solo fango e si rischia di rafforzare non solo l’avversario, ma anche la propaganda russa”.

Sull’indisponibilità di Draghi a ricoprire nuovamente il ruolo di presidente del Consiglio, dichiarata nel corso di una conferenza stampa, Renzi ha affermato: “Cosa avrebbe dovuto rispondere? La disponibilità a guidare il Paese si dà al presidente della Repubblica, non a un giornalista”.

Ti potrebbe interessare
Politica / 3 ottobre 2013: a nove anni dal naufragio di Lampedusa l’accoglienza è ancora un’emergenza
Politica / Renzi sul Pd: “Con Schlein segretaria mezzo partito viene da noi”
Politica / “Caro Pd, o cambi o ti estinguerai”: viaggio nei circoli dem di Roma dopo la debacle elettorale
Ti potrebbe interessare
Politica / 3 ottobre 2013: a nove anni dal naufragio di Lampedusa l’accoglienza è ancora un’emergenza
Politica / Renzi sul Pd: “Con Schlein segretaria mezzo partito viene da noi”
Politica / “Caro Pd, o cambi o ti estinguerai”: viaggio nei circoli dem di Roma dopo la debacle elettorale
Politica / Gas, Meloni: “La priorità è fermare la speculazione”. La Farnesina convoca l’ambasciatore russo
Politica / La madre di Giorgia Meloni contro Rula Jebreal: “Si vergogni di attaccare mia figlia usando la storia del padre”
Politica / Beppe Grillo condannato per diffamazione contro un’ex parlamentare del Pd
Politica / Meloni, prima uscita pubblica dopo il voto: “L’Italia deve tornare a difendere i suoi interessi”
Politica / Ecco l’Italia di Giorgia: viaggio tra i sostenitori di Meloni
Politica / Governo, Berlusconi: "Massima comunità d’intenti nel centrodestra". Lega, lo strappo di Bossi
Politica / Bertinotti a TPI: “Il Pd deve sciogliersi. La sinistra riparta dalle ceneri. O non sarà”