Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:05
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Procedura infrazione, Oettinger: “Decisione commissione su Italia tardiva”

Immagine di copertina

Procedura infrazione, Oettinger (Ue): “Su Italia commissione deciso tardi” 

Procedura infrazione dichiarazioni Oettinger – Sulla procedura di infrazione nei confronti dell’Italia per debito eccessivo, la Commissione europea ha deciso troppo tardi.

Lo dichiara il politico tedesco Guenther Oettinger, commissario europeo per il Bilancio, in un’intervista al settimanale economico Wirtschaftswoche.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA PROCEDURA DI INFRAZIONE

Oettinger ha criticato i suoi colleghi e fatto anche mea culpa per aver ritardato troppo le decisione sull’Italia.

“Avremmo dovuto intervenire prima in alcuni paesi dell’Eurozona perché il nuovo indebitamento è aumentato troppo. Ora per l’Italia è troppo tardi”,

Secondo Oettinger, infatti, i procedimenti con i Primi ministri europeisti Matteo Renzi e Paolo Gentiloni sono stati rinviati perché elezioni erano pendenti.

Il tedesco aveva già parlato alla stampa in mattinata dichiarando che la procedura nei confronti dell’Italia era pressoché inevitabile.

Oettinger, infatti, aveva detto che l’Italia non poteva rappresentare un rischio per l’intera Eurozona e che il governo italiano si sarebbe dovuto prendere la responsabilità di questo.

Il commissario europeo per il Bilancio lo scorso anno era salito alla ribalta della cronaca per via di una frase a lui attribuita, che poi si era rivelata una bufala.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLA PROCEDURA

Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Ti potrebbe interessare
Esteri / Un utente ha scoperto una base militare “segreta” nel deserto del Sahara con Google Earth
Costume / "The Prince", la dissacrante serie tv sulla royal family scandalizza il Regno Unito
Esteri / Molesta le assistenti di volo e scatta la lite: passeggero legato al sedile con lo scotch e arrestato
Esteri / Si è suicidato uno dei poliziotti che difesero Capitol Hill dall’assalto: è il quarto in 7 mesi
Esteri / Atene assediata dagli incendi: migliaia di abitanti e turisti costretti alla fuga
Esteri / Cadaveri per le strade, negozi in fiamme e raid aerei: migliaia di civili fuggono dai talebani nel sud dell’Afghanistan
Esteri / Ucraina, uomo si barrica nella sede del governo e minaccia di far esplodere una bomba: arrestato
Esteri / "Quella maledetta esplosione ha ucciso nostra figlia e distrutto la nostra casa"
Esteri / L’Ungheria evoca l’uscita dall’Ue: “Possibile nel 2030, quando dovremo dare più di quanto riceviamo”
Esteri / A Wuhan torna l’incubo lockdown: isolato un quartiere e chiuse le scuole