Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

Oscurata la pagina Facebook delle 6.000 sardine. Dopo alcune ore viene riaperta

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 24 Nov. 2019 alle 22:12 Aggiornato il 25 Nov. 2019 alle 09:05
5.4k
Immagine di copertina

Pagina Facebook sardine oscurata, riaperta dopo qualche ora

La pagina ufficiale delle sardine su Facebook, 6mila sardine, è stata oscurata nella serata di domenica 24 novembre. La pagina è risultata non disponibile sul social dalle ore 21. Dopo qualche ora, però, è stata riaperta ed è tornata regolarmente online.

A denunciare la chiusura della pagina erano stati gli stessi organizzatori del movimento nato il 14 novembre a Bologna, che avevano creato un gruppo alternativo, 6.000 sardine 2, su cui avevano diffuso il seguente comunicato:

“La pagina 6000 sardine è stata oscurata pochi minuti fa senza giusta causa (24 novembre, ore 21) .
In mancanza di post offensivi, violenti o lesivi dei diritti della persona, è stata comunque bersaglio di un gran numero di segnalazioni”, si legge su Facebook.

“Questo ha automaticamente generato l’oscuramento della pagina. Siamo fiduciosi che possa tornare on-line nelle prossime ore, ma non abbiamo certezza dei tempi. Si vede che un mare silenzioso fa molto più rumore di quanto si possa pensare”.

Leggi anche:

Reportage da Perugia invasa da 3mila sardine: “Pensavamo di essere soli, invece c’è un mondo che dice no a Salvini” | VIDEO

5.4k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.