Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Il premier ungherese Orban scrive a Meloni: “Continuiamo a collaborare, insieme per valori e buon senso”

Immagine di copertina

“Vorrei cogliere l’occasione in questo periodo difficile per ribadire la nostra disponibilità a cooperare con lei e il suo partito. Dopo aver passato sedici anni all’opposizione, ho imparato che la vittoria non è mai definitiva e la sconfitta non è mai fatale. Conta una cosa sola: se siamo pronti a continuare la lotta. A tal proposito servono compagni di battaglia affidabili che abbiano una visione comune del mondo e diano risposte simili alle sfide dei nostri tempi”. Lo scrive il premier ungherese, Viktor Orbán, in una lettera a Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia.

“Auspico che la cooperazione tra Fidesz–Alleanza civica ungherese e Fratelli d’Italia continuerà anche in futuro e che riusciremo a mantenere le nostre relazioni di amicizia basate sulla politica del buon senso, sui valori cristiani e conservatori”, scrive Orbán nella lettera resa nota dall’ufficio stampa di FdI.

Il premier ungherese, infine, conclude la sua lettera con un plauso di incoraggiamento alla sua alleata: “Le auguro molta forza per fronteggiare le sfide che si prospettano e tanto successo e buona salute nell’affrontare i suoi impegni carichi di responsabilità”. Non è la prima volta che Viktor Orban scrive a Giorgia Meloni. Lo scorso ottobre, in un’altra lettera, il premier ungherese si era congratulato con la leader di Fratelli d’Italia per gli ottimi risultati ottenuti alle elezioni regionali ma, soprattutto, per l’elezione alla guida dei Conservatori e Riformisti.

Leggi anche: Meloni a TPI: “Fratelli d’Italia vola perché dice cose chiare, il mio modello è Orban”

Ti potrebbe interessare
Politica / Cannabis, il botta e risposta tra Schlein e Salvini sulla legalizzazione
Politica / Decreto Ong: così la Lega punta a far tornare i Decreti Sicurezza
Politica / La Camera blinda la legge sull’aborto: votato un ordine del giorno in difesa della Legge 194
Ti potrebbe interessare
Politica / Cannabis, il botta e risposta tra Schlein e Salvini sulla legalizzazione
Politica / Decreto Ong: così la Lega punta a far tornare i Decreti Sicurezza
Politica / La Camera blinda la legge sull’aborto: votato un ordine del giorno in difesa della Legge 194
Politica / Caso Regeni, Tajani ribadisce la volontà dell’Egitto di collaborare: “Nessun tentennamento”
Politica / Mattarella al nuovo Csm: “L’indipendenza della magistratura è un pilastro della nostra democrazia”
Politica / Quanto guadagnano i ministri del governo Meloni: Carlo Nordio il più ricco
Politica / Ucraina, Tajani: “Dall’Italia aiuti per 1 miliardo, invieremo il sistema missilistico Samp-T”
Politica / Renzi ha dichiarato 2,5 milioni lordi nel 2021: parte del patrimonio deriva dai contratti di consulenza
Politica / Chi ha pagato la campagna elettorale (flop) di Luigi Di Maio
Politica / Accise, il capogruppo M5S alla Camera a TPI: “Sul caro-benzina Meloni mente sapendo di mentire”