Covid ultime 24h
casi +25.853
deceduti +722
tamponi +230.007
terapie intensive +32

Misure anti-Covid, gaffe di diversi parlamentari che non conoscono i “colori” delle Regioni | VIDEO

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 16 Nov. 2020 alle 13:54
58
Immagine di copertina

Misure anti-Covid, i parlamentari non conoscono zone e colori dell’Italia

Le nuove misure anti-Covid hanno diviso l’Italia in tre zone ognuna delle quali identificabile attraverso un colore, rossa per le aree ad alto rischio, arancioni per le intermedie, gialle per le Regioni più sicure: una divisione che però non tutti i parlamentari sembrano conoscere. Nel corso del programma Non è l’Arena, in onda su La7 nella serata di domenica 15 novembre, è infatti andato in onda un servizio a firma di Rosanna Sferrazza, la quale ha interrogato i politici sui colori delle Zone d’emergenza italiane.

Il risultato è stato che molti dei parlamentari interpellati ha clamorosamente sbagliato le risposte. Dal Pd a Italia Viva, passando per il Movimento 5 Stelle, la Lega e il Gruppo Misto, sono stati diversi i deputati che si sono mostrati non informati sulle nuove misure anti-Covid, con alcuni dei politici interrogati che hanno anche parlato della “zona verde”, che in realtà non esiste.

Leggi anche: 1. “Il Covid era in Italia già a settembre 2019”: la scoperta dell’istituto tumori di Milano / 2. Sanità Calabria, Gino Strada: “Contatti con il Governo. Disponibile, ma chiedo garanzie” / 3. Esclusivo TPI – Calabria, la denuncia dell’ex primario: “Abbiamo un laboratorio per processare i tamponi, ma nessuno ci risponde”

4. Come sarà distribuito il vaccino anti-Covid in Italia? La bozza del piano del Ministero / 5. Sapevate che chi gioca a golf può muoversi liberamente in Italia nonostante il lockdown? / 6. Sassoli: “L’Europa deve cancellare i debiti contratti per il Covid. Il Mes? Così non lo prenderà nessuno”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

58
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.