Ministra Lamorgese: “La lotta alla mafia è una priorità del governo”

Di Laura Melissari
Pubblicato il 30 Ott. 2019 alle 09:18
1
Immagine di copertina

Ministra Lamorgese: “La lotta alla mafia è una priorità del governo”

La ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, ribadisce che il contrasto alle organizzazioni criminali mafiose è una “priorità del governo”. I dati e le analisi dicono che le mafie “hanno fatto registrare ampie trasformazioni assumendo modelli di azioni sempre più complesse”, ha detto la ministra dell’Interno Luciana Lamorgese in commissione Antimafia sottolineando che c’è da parte dello Stato la “piena consapevolezza” di dover mettere in campo misure di contrasto “sempre più efficaci”.

La ministra ha assicurato il massimo impegno affinché venga messo in campo uno “sforzo straordinario da parte di tutte le istituzioni, per promuovere politiche di sicurezza integrata”. Anche perché, ha aggiunto, le organizzazioni criminali si fanno sempre più sofisticate e riescono a infiltrare importanti segmenti economico-finanziari per ripulire i capitali illecitamente accumulati. Lamorgese ha poi confermato la strategia mafiosa degli ultimi anni: azioni a “bassa visibilità” per “entrare nel tessuto economico in maniera silenziosa e affabile”. Una strategia per mantenere “bassa la tensione sociale” forse più “subdola e pericolosa”.

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.