Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La mappa che mostra tutte le aggressioni razziste in Italia dall’insediamento del governo M5S-Lega

Immagine di copertina
La mappa realizzata dal giornalista Luigi Mastrodonato

"Sono oltre 30, una media di una ogni due giorni, a cui se ne aggiungono sicuramente altre non denunciate. Il razzismo non è un’invenzione"

Il giornalista Luigi Mastrodonato ha realizzato una mappa interattiva che riporta il numero delle aggressioni e delle violenze razziste compiute in Italia nei confronti degli stranieri dal primo giugno 2018, giorno dell’insediamento del governo M5S-Lega guidato dal premier Giuseppe Conte. Ne avevamo parlato in questo articolo.

“Sono oltre 30, una media di una ogni due giorni, a cui se ne aggiungono sicuramente altre non denunciate. Il razzismo non è un’invenzione”, scrive l’autore della mappa.

Secondo i dati incrociati da Euronews e tratti dall’Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali (UNAR) e dall’Osservatoro per la Sicurezza Contro gli Atti Discriminatori della Polizia Criminale (OSCAD), l’aumento delle aggressioni è concreto e continua da un decennio, sia in Italia che in altri paesi occidentali come Francia, Stati Uniti e Regno Unito. La ricerca mostra che “il fenomeno si svincola dalla cronaca quotidiana e investe un discorso sociale e culturale più ampio”.

L’ultimo episodio di violenza è quello avvenuto il 29 luglio a Daisy Osakue, 22enne promessa dell’atletica leggera italiana. Daisy, nata a Torino da genitori arrivati in Italia dalla Nigeria, è stata colpita al volto riportando una tumefazione dell’occhio che, ora, mette a serio rischio la sua partecipazione ai campionati Europei Assoluti in programma a Berlino.

L’atleta è stata affiancata da una macchina con a bordo due ragazzi: uno dei due le ha scagliato contro delle uova; gli aggressori sono poi fuggiti. Si tratta solo dell’ultima di una lunga serie di aggressioni occorse a stranieri in Italia negli ultimi giorni.

• Leggi anche: Tutti gli episodi di violenza razzista nell’ultimo mese in Italia

Mastrodonato ha annunciato la messa a punto della mappa con un tweet pubblicato proprio mentre il ministro dell’Interno Matteo Salvini definiva l’emergenza razzismo “una sciocchezza”.

“Ho mappato le aggressioni fisiche razziste avvenute in Italia dal 1 giugno 2018, giorno di insediamento del governo”, il messaggio di Mastrodonato su Twitter.

Ti potrebbe interessare
Politica / Il Cnr assumerà tutti i 400 ricercatori precari che rischiavano il posto: “Risultato di una battaglia comune”
Politica / “Un giovane sano che si vaccina è un servo e va escluso dalla vita sessuale”: il post del consigliere leghista
Politica / Rincari bollette, Giorgetti: “Rischio black out energetico”
Ti potrebbe interessare
Politica / Il Cnr assumerà tutti i 400 ricercatori precari che rischiavano il posto: “Risultato di una battaglia comune”
Politica / “Un giovane sano che si vaccina è un servo e va escluso dalla vita sessuale”: il post del consigliere leghista
Politica / Rincari bollette, Giorgetti: “Rischio black out energetico”
Politica / Svolta storica per il M5S, vince il sì al 2×1000. Conte: “È il principio della democrazia diretta”
Politica / “Vietato dire Natale”: l’Ue fa retromarcia sul linguaggio inclusivo
Cronaca / Bollette, Draghi annuncia nuovi interventi contro i rincari: “Aiuti a famiglie più povere”
Cronaca / Luca Morisi, la procura chiede l’archiviazione dopo l’indagine sulla serata con droga ed escort
Politica / Castellina: “Quirinale? Spero in un bis di Mattarella. Tra le donne la mia scelta è Rosy Bindi”
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio