Me

Il sottosegretario Di Stefano: “Il Governo va avanti con l’applicazione del contratto”

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 31 Mag. 2019 alle 13:40
Immagine di copertina

M5S crisi | Di Stefano: azione di Governo secondo contratto | Di Maio news | Governo news |

M5S crisi Di Maio di stefano governo contratto – Per il Governo (qui le news del giorno) non cambia nulla perché l’agenda è dettata dall’applicazione del contratto.

Lo dichiara il sottosegretario agli Affari Esteri Manlio Di Stefano in un’intervista a La Stampa, ribadendo che né il Governo (qui tutte le news) né tantomeno il mandato al premier Giuseppe Conte sono in discussione.

Le dichiarazioni arrivano il giorno seguente la riconferma di Luigi Di Maio come capo politico del M5S, avvenuta sulla piattaforma Rousseau.

Proprio su Di Maio e sulle sue responsabilità per la sconfitta del partito alle europee, Di Stefano ha dichiarato: “Si vince e si perde tutti insieme. Non c’è nessuna assoluzione da dare: Di Maio ha svolto un lavoro straordinario”.

Il sottosegretario, inoltre, dice di non credere che agli italiani interessi molto se Di Maio ricopre più ruoli, perché l’unico cosa che conta è che le persone abbiano un ministro che dia risposte ai loro problemi.

E Di Maio, secondo Di Stefano, lo ha fatto.  “lo ha fatto con il decreto Dignità, con gli investimenti per le imprese innovative, col Reddito di Cittadinanza e continuerà a farlo, dando all’Italia quel salario minimo che la cosiddetta sinistra ha sempre promesso ma mai realizzato”.