Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Salvini contro la magistratura: chi sono le tre toghe nel mirino del ministro

Immagine di copertina

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini negli ultimi giorni si è scagliato contro tre magistrati donne che hanno emesso delle sentenze che riguardano zone rosse e residenza agli stranieri contrarie alle direttive del capo del Viminale.

La lista nera di Salvini contro le toghe sgradite, Asgi: “Giudicate per le idee e non per il merito”

Ma chi sono le toghe finite nel mirino del leader della Lega e cosa hanno fatto nel dettaglio?

Stiamo parlando della presidente della seconda sezione del Tar della Toscana Rosaria Trizzino, della presidente della prima sezione del tribunale civile di Bologna Matilde Betti e del magistrato del tribunale di Firenze Luciana Breggia.

> Viminale, Matteo Salvini ha “schedato” i magistrati pro-migranti che bocciano le sue ordinanze

Lista nera Salvini magistratura | Luciana Breggia

Giudice del Tribunale di Firenze, Breggia è la relatrice della sentenza con cui è stato dichiarato inammissibile il ricorso del ministero contro l’iscrizione all’anagrafe di un immigrato.

È anche presidente degli osservatori sulla giustizia civile che promuove le buone prassi ed è a capo della sezione immigrazione, oltre a essere presidente degli osservatori sulla giustizia civile che promuove le buone prassi ed essere a capo della sezione immigrazione.

Secondo Matteo Salvini, Breggia in dibattiti pubblici avrebbe censurato la parola “clandestini”, oltre ad aver partecipato alla presentazione del libro dell’avvocato dell’Asgi Maurizio Veglio dal titolo “L’attualità del male, la Libia dei lager è verità processuale”.

Matilde Betti

Nella lista nera del capo del Viminale c’è anche Matilde Betti, presidente della prima sezione del tribunale civile di Bologna.

Il 27 marzo 2019 non ha accolto il ricorso proposto dal ministero dell’Interno contro la decisione del giudice monocratico del capoluogo emiliano che disponeva l’iscrizione nel registro anagrafico di due cittadini stranieri.

Betti, come sottolinea poi il Viminale, scrive per “Diritto, immigrazione e cittadinanza”, rivista che si occupa del diritto di asilo, e ha preso parte al dibattito “Dovere d’accoglienza” organizzato da Asgi, Libera e Magistratura democratica.

Rosaria Trizzino

Ultima, ma non per importanza, Rosaria Trizzino: presidente della sezione del Tar di Firenze, ha bocciato le “zone rosse” che il Viminale ha imposto nella città fiorentina, ha anche collaborato con la rivista sui diritti degli immigrati.

Ti potrebbe interessare
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Quirinale, Draghi lavora alla sua candidatura e avvia le “consultazioni” per il suo successore: Colao tra i favoriti
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Ti potrebbe interessare
Politica / “Io alternativo agli ultra-liberisti, Draghi e Berlusconi hanno fatto danni” (di P. Maddalena)
Politica / Quirinale, Draghi lavora alla sua candidatura e avvia le “consultazioni” per il suo successore: Colao tra i favoriti
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / Beppe Grillo, l’accusa della procura: “Ha veicolato le richieste di Moby ai politici”. Le pressioni in chat a Toninelli
Politica / Grillo indagato, cosa c’è da sapere sull’inchiesta per traffico di influenze
Politica / Quirinale, Sgarbi: “Berlusconi è triste, l’operazione scoiattolo s’è fermata”
Politica / Salvini: “Penso che Draghi sarà premier anche nei prossimi mesi”
Politica / Imbarazzo al Senato: durante un convegno del M5S sulla Pa spunta un video porno
Politica / Quirinale, Salvini molla Berlusconi: “In arrivo una proposta della Lega per il Colle”
Politica / Scoppia la polemica nel Movimento 5 Stelle dopo le “due strade per il Quirinale” di Bettini