Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:57
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Italia Viva, svelato ufficialmente il simbolo del partito alla Leopolda 2019

Immagine di copertina

Italia Viva, svelato ufficialmente il simbolo del partito alla Leopolda 2019

Oggi, sabato 19 ottobre, alle 18 in punto, è stato svelato ufficialmente il simbolo di Italia Viva. La settimana scorsa Matteo Renzi aveva presentato i tre simboli tra cui scegliere quello ufficiale. E ad aggiudicarsi la vittoria è stato il simbolo 2.

“Simbolo della resistenza e della casa che resiste al populismo e alla demagogia”, ha commentato il leader di Italia Viva Matteo Renzi.

I tre loghi erano stati presentati a Roma nel pomeriggio di sabato 12 ottobre in occasione della prima kermesse pubblica del partito. Era possibile votarli sul sito di Italia Viva:

“Facciamo una cosa diversa dagli altri partiti: decidiamo il logo tutti insieme! Qui ci sono le tre proposte che abbiamo selezionato tra le tante arrivate in questi giorni. Per votare basta scegliere quella che preferite. È bella l’idea che questa nostra nuova Casa sia un luogo ricco di partecipazione. A cominciare dal simbolo che ci rappresenterà sulla scheda elettorale. In attesa di votare per Italia Viva, avete una settimana per votare il simbolo”, si leggeva sul sito di Italia Viva.

I tre simboli erano stati accolti sul web con una certa dose di ironia. Tanti i meme e le prese in giro sui social. C’è chi li ha visti più adatti a una marca di assorbenti, chi a un’assicurazione e chi invece ha evidenziato la similitudine al font di Forza Italia. In questo articolo abbiamo raccolto i commenti più ironici.

Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Ti potrebbe interessare
Politica / Monti: "Meno democrazia nella comunicazione, in guerra si accettano limitazioni alla libertà"
Politica / Dalla Maggioni alla von Furstenberg: la Roma che conta alla corte di Lady Di Maio
Politica / “Vogliono tappare la bocca a Report”: parla Sigfrido Ranucci
Politica / “Caro TPI, sì è vero, sono un metallaro in pa-Pillon”: parla il senatore leghista
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato