Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Fontana: “Il governo vuole lasciare la Lombardia in zona rossa fino al 3 dicembre”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 26 Nov. 2020 alle 20:39
664
Immagine di copertina
L'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, e il presidente Attilio Fontana. Credit: Ansa

Fontana contro il governo sulla zona rossa in Lombardia

“Nonostante la mia opposizione, il Governo intende mantenere in vigore fino al 3 dicembre le attuali misure restrittive e, quindi, lasciare la Lombardia in zona rossa“. Lo ha dichiarato il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana. “Nel dpcm – ha aggiunto Fontana – sono presenti automatismi secondo i quali la Lombardia è da due settimane pienamente nei parametri previsti per il passaggio in zona arancione. Ho fatto presente al Governo che, così come si applicano automatismi in senso negativo, gli stessi devono essere attuati quando la situazione migliora. Continuerò a farmi portavoce verso l’Esecutivo, anche a nome dei sindaci che hanno espresso il medesimo parere, affinché la Lombardia, come previsto dagli indicatori, entri in zona arancione prima possibile. Restare in zona rossa – ha concluso – significa non fotografare la realtà dei fatti e non considerare i grandi sacrifici dei lombardi”.

Leggi anche: 1. Esclusivo TPI: Un documento riservato di ATS Milano rivela i veri numeri dietro la catastrofe dei vaccini; // 2. Dpcm Natale, governo verso la quarantena obbligatoria per chi rientra dall’estero. Limiti anche a spostamenti tra Regioni gialle

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

CORONAVIRUS ULTIME NOTIZIE: TUTTI I NUMERI

664
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.