Fan chiede selfie osé a Conte, lui la fredda: “Manteniamo le distanze” | VIDEO

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 3 Lug. 2020 alle 08:09
1.7k
Immagine di copertina

Momenti di imbarazzo per il premier Giuseppe Conte che ieri pomeriggio si è concesso un giro per le strade di Roma, nel corso di una pausa di lavoro. Il presidente del Consiglio è stato avvicinato da molti cittadini. Un imprenditore chiede consigli per velocizzare i tempi delle banche. Una signora lo implora di arrestare gli allarmi a suo dire ingiustificati degli scienziati sul Covid. Alla fine arriva una ragazza. Si rivolge al premier senza mascherina: “Ho sostenuto l’esame di diritto privato con lei a Firenze”, dice. Poi aggiunge: “Dovrei togliermi mutande e reggiseno per fare foto di questo tipo. Facciamoci un selfie”.

Giuseppe Conte ha prima guardato perplesso i propri collaboratori, poi ha accettato lo stesso la fotografia, non senza redarguire la ragazza che non indossava la mascherina: “Manteniamo le distanze per cortesia” – ha detto il presidente del Consiglio. L’episodio ha richiamato per antitesi quella del principale avversario politico di Giuseppe Conte, Matteo Salvini, che negli ultimi giorni è stato in diverse città italiane per lanciare la campagna elettorale della Lega alle elezioni regionali di settembre. Salvini non ha risparmiato selfie anche ravvicinati con i fan senza mascherina.

1.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.