Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Europee, Zingaretti: “L’ex procuratore antimafia Roberti sarà capolista Pd nella circoscrizione Sud”

Di Laura Melissari
Pubblicato il 8 Apr. 2019 alle 16:16 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 02:06
0
Immagine di copertina

Il magistrato Franco Roberti, ex procuratore nazionale antimafia, sarà il capolista del Pd-Siamo Europei nella circoscrizione Sud alle prossime elezioni europee 2019. Ad annunciarlo è il segretario del Pd Nicola Zingaretti.

“È grande la soddisfazione di poter annunciare che Franco Roberti ha annunciato di guidare la nostra lista alle elezioni europee nella circoscrizione Sud – afferma il segretario dem -. Ed é per me un grande onore che Roberti, ex procuratore nazionale antimafia, abbia accettato di essere con noi in questo importante passaggio”, ha detto.

“La lotta alle mafie e alla criminalità organizzata è una nostra priorità, e con Roberti nostro capolista nella circoscrizione Sud avrà una nuova forza anche in Europa. La scommessa della lista unitaria e aperta si sta sempre più concretizzando come occasione di incontro e di unione dell’Italia che crede nel cambiamento, nella necessità di ricostruire la fiducia e che vuole contare in Europa”, ha continuato Zingaretti.

Dal gennaio 1993 all’agosto 2001 Franco Roberti ha svolto le funzioni di sostituto procuratore nazionale antimafia presso la Direzione Nazionale Antimafia.

Il 25 luglio 2013 il Consiglio Superiore della Magistratura lo ha nominato Procuratore nazionale antimafia, ruolo che ha svolto fino al 2017, quando è stato sostituito da Federico Cafiero de Raho. Dal maggio 2018 è assessore alla sicurezza nella giunta della Regione Campania, guidata da Vincenzo De Luca.

Capolista nel Nord Est sarà invece Carlo Calenda, come annunciato alcuni giorni fa, in occasione della presentazione del simbolo unitario Pd-Siamo europei. Giuliano Pisapia sarà invece il capolista Nord Ovest.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.