Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio

Immagine di copertina
Credit: Ansa

Emergenza siccità, il governo prepara il Dpcm: tutto il Nord in “zona rossa”. A rischio anche Marche e Lazio

Dopo la pandemia e la guerra, il governo Draghi si prepara ad affrontare una nuova emergenza. L’esecutivo è infatti al lavoro su un nuovo decreto ministeriale per affrontare la grave siccità che nelle ultime settimane ha colpito le regioni del Nord, allargandosi rapidamente anche al Centro Italia.

S&D

Anche in questo caso lo strumento con cui interverrà il governo sarà il Decreto della presidenza del consiglio dei ministri (Dpcm), che stabilirà i parametri per lo stato di emergenza idrica. Le regioni che attualmente entrerebbero nella nuova “zona rossa” sono il Piemonte, la Lombardia, il Veneto e l’Emilia Romagna mentre sono a rischio le Marche e il Lazio, che ha già chiesto lo stato di calamità.

Lo scopo del provvedimento sarà quello duplice di sostenere il settore agricolo, aprendo all’erogazione di indennizzi per le aziende più colpite, e di stanziare risorse per garantire l’approvvigionamento idrico. Con la proclamazione dello stato d’emergenza, la protezione civile potrà inoltre emettere ordinanze per attingere agli invasi delle società idroelettriche. Non è esclusa la possibilità di introdurre misure di razionamento già previsti in alcuni comuni, come il divieto di utilizzo dell’acqua per scopi non domestici e la sospensione nelle ore notturne. Possibili anche gli stop alle fontane pubbliche e limitazioni all’utilizzo di acqua per lavare le auto, irrigare giardini, riempire piscine.

Ti potrebbe interessare
Ambiente / Generali apre alla comunità l’Oasi Gregoriana affiliata al WWF, un’area naturalistica e agricola ricca di biodiversità
Ambiente / Giornata della Terra: WWF e Inter portano in campo “th3 Ext1nction Numb3rs” nel derby di Milano
Ambiente / Rapporto su stato del Clima: Europa in allarme rosso. WWF: è il momento di accelerare l’uscita dai combustibili fossili
Ti potrebbe interessare
Ambiente / Generali apre alla comunità l’Oasi Gregoriana affiliata al WWF, un’area naturalistica e agricola ricca di biodiversità
Ambiente / Giornata della Terra: WWF e Inter portano in campo “th3 Ext1nction Numb3rs” nel derby di Milano
Ambiente / Rapporto su stato del Clima: Europa in allarme rosso. WWF: è il momento di accelerare l’uscita dai combustibili fossili
Ambiente / Earth Day Med: a Palermo il primo Festival del clima nel Mediterraneo
Ambiente / Luce per la casa: con la fine del mercato tutelato occhi puntati sulle offerte attente all’ambiente
Ambiente / “In Italia non c’è giustizia per l’Ambiente, così rischiamo il collasso”
Ambiente / La classifica delle città italiane con il miglior clima: prima Bari, ultima Belluno
Ambiente / L’appello del WWF: un sì per la Nature Restoration Law
Ambiente / Come far decollare la decarbonizzazione: così il settore aeroportuale si sta rinnovando per ridurre le emissioni
Ambiente / Mark Carney premiato a Firenze con il Renewed Humanism Award: “Accelerare la transizione energetica”