Coronavirus:
positivi 80.572
deceduti 13.155
guariti 16.847

Elly Schlein demolisce Riccardo Molinari e la Lega sull’immigrazione a Piazzapulita | VIDEO

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 21 Feb. 2020 alle 13:29 Aggiornato il 21 Feb. 2020 alle 16:20
6.7k
Immagine di copertina
Credits: Piazzapulita, La7

Elly Schlein demolisce Molinari e la Lega sull’immigrazione a Piazzapulita | VIDEO

La nuova vicepresidente dell’Emilia-Romagna, Elly Schlein, è stata una delle maggiori protagoniste della puntata di ieri sera di Piazzapulita, su La7: soprattutto grazie al dibattito-scontro con Riccardo Molinari, della Lega.

Nel video sottostante, della durata di poco più di un minuto, Schlein riesce a smontare moltissime delle tesi portate avanti dalla Lega e da Matteo Salvini in questi anni: dal regolamento di Dublino alla lotta al lavoro in nero e allo sfruttamento dei migranti fino alla legge Bossi-Fini.

“Nel 2003 la Lega era già al governo con Silvio Berlusconi – ha detto Schlein a Molinari – quando a Bruxelles vi è sfuggito che è stato approvato il regolamento di Dublino (che prevede che ogni migrante possa chiedere il diritto di asilo esclusivamente nel Paese di primo approdo, ndr), che è quello che ha bloccato in Italia migliaia di richiedenti asilo e permesso agli altri Paesi europei di rimandarne in Italia altre migliaia per il solo fatto di essere entrati in Europa dall’Italia. A me dispiace fare questo ragionamento perché io sono una federalista convinta, ma devo dire che a fare l’interesse italiano sul tavolo quando dove si cercava di riformare questo regolamento ingiusto, c’ero io e a voi non vi ho mai visto per le famose 22 riunioni”.

Poi si passa all’arrivo dei migranti in Italia: “Sono d’accordissimo – ha continuato la vicepresidente dell’Emilia-Romagna – che bisogna creare delle vie legali e sicure per l’accesso al Paese, soprattutto per chi se la prende sempre e solo con i migranti irregolari e mai con i datori di lavoro italiani o stranieri che li impiegano irregolarmente nelle aziende e nei campi. E vorrei aggiungere che non l’ho scritta io la Bossi-Fini, che è una legge che dice che l’unico modo per entrare legalmente in Italia è entrarci con un contratto regolare dal Mali e dal Senegal. Ma quando mai, è un’ipocrisia”.

Elly Schlein fa coming out in diretta tv: “Amo una donna e sono felice”:

Leggi anche:

Elly Schlein fa coming out in tv e attacca Amadeus dopo le polemiche a Sanremo

TPI intervista Elly Schlein, campionessa di preferenze in Emilia-Romagna: “Vi racconto la nuova sinistra che può battere Salvini”

Schlein è la nuova vicepresidente della Regione Emilia Romagna

In Emilia-Romagna la più votata è Elly Schlein, la candidata che ha affrontato Salvini

Migranti, Schlein a TPI: “Mi spiace si elogi ancora Minniti. La Libia non è un porto sicuro”

6.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.