Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:13
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Elezioni europee: il premier Conte vota a Roma

Immagine di copertina

Elezioni europee Conte – Il 26 maggio si tengono in tutta Italia le elezioni europee. I cittadini sono chiamati a scegliere i loro rappresentati al Parlamento europeo: le urne sono aperte dalle alle 23, mentre nella notte sono attesi i primi risultati sull’esito delle consultazioni.

Qui tutte le informazioni sulle elezioni europee

Ad essersi recati ai seggi nel corso della giornata non sono stati solo i comuni cittadini, ma anche gli esponenti – noti e meno noti – del governo giallo-verde.

Tra questi il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che ha lasciato il seggio della scuola “Virgilio” di via Giulia a Roma dopo le 12, ora in cui è stato registrato il primo dato sull’affluenza.

Il premier è arrivato poco prima delle 13 al seggio a piedi e ha salutato i presenti facendosi anche una foto con gli scrutatori.

A chi all’uscita gli chiedeva come fosse andato il voto, Conte ha risposto sorridendo: “Bene, ho fatto il mio segno. Buona giornata e buon lavoro”.

Qui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:
• Come si vota: la guida al voto
• Quali sono i documenti da portare al seggio
• Chi sono i candidati di ogni partito
• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali
• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue
Ti potrebbe interessare
Politica / Parte la raccolta firme per il Referendum sull'abrogazione parziale della legge elettorale Rosatellum
Politica / Schlein e Renzi abbracciati, Conte obbedisce al ct La Russa. E la Nazionale Politici batte i Cantanti
Politica / Pier Silvio Berlusconi: "L'aeroporto intitolato a mio padre? Non mi sono piaciute le modalità"
Ti potrebbe interessare
Politica / Parte la raccolta firme per il Referendum sull'abrogazione parziale della legge elettorale Rosatellum
Politica / Schlein e Renzi abbracciati, Conte obbedisce al ct La Russa. E la Nazionale Politici batte i Cantanti
Politica / Pier Silvio Berlusconi: "L'aeroporto intitolato a mio padre? Non mi sono piaciute le modalità"
Politica / Roberta Metsola rieletta presidente del Parlamento europeo
Politica / “Sono il civile De Luca”: la nuova gelida stretta di mano tra Meloni e il governatore
Politica / Luca Zaia: “Armi a Kiev? È giunto il tempo della diplomazia”
Politica / La stoccata di Geppi Cucciari al ministro Sangiuliano e a TeleMeloni: “Applaudite, qua non possiamo coprire i fischi”
Politica / Il ministro Sangiuliano contestato, ma su Rai 1 i fischi si trasformano in applausi: i video a confronto
Politica / Il monito di Mattarella contro la "democrazia della maggioranza”
Politica / Città contro campagna e il fattore banlieues: la mappa del voto in Francia