Me

Elezioni Europee Bulgaria 2019 Exit Poll | Risultati | Chi ha vinto | Proiezioni

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 26 Mag. 2019 alle 21:49 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 01:59
Immagine di copertina
Elezioni Europee Bulgaria 2019 Exit Poll

Elezioni Europee Bulgaria 2019 Exit Poll | Risultati | Chi ha vinto | Proiezioni

Elezioni Europee Bulgaria 2019 Exit Poll | La Bulgaria è chiamata a eleggere 17 membri del Parlamento europeo su un totale di 751 eurodeputati. In Bulgaria la votazione è domenica 26 maggio. Gli exit poll sono stati diffusi dopo la chiusura dei seggi.

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI – (Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

Secondo gli exit poll è in testa il partito conservatore Gerb del premier Boyko Borissov. Stando alle previsioni della Gallup la forza politica al governo avrebbe ottenuto il 31 per cento dei voti e sette seggi al Parlamento europeo. Il partito socialista all’opposizione è dato al 23,5 per cento, quindi 5 seggi e il partito della minoranza turca (Dps) è al 14 per cento, quindi 3 seggi. E il partito nazionalista Vmro è dato come quarto 7,2 per cento e un seggio.

Qui tutti gli exit poll sulle europee in tempo reale 

Elezioni Europee Bulgaria 2019 Exit Poll

Bulgaria nell’Unione europea | Un po’ di contesto

La Bulgaria è entrata a far parte dell’Unione Europea nel 2007 insieme alla Romania. Il Paese non ha aderito allo spazio Schengen a causa del veto di alcuni stati membri.

La Bulgaria ha sottoscritto la convenzione di Schengen ma per il Paese non è ancora in vigore perché non ha ancora attuato tutti gli adeguamenti tecnici previsti.

In via provvisoria, mantengono il controllo delle persone al confine.

La Bulgaria non ha ancora adottato l’euro, la sua moneta è infatti il Lev bulgaro. La previsione è che aderirà al meccanismo di cambio ERM-II quest’anno. In questo modo diventerà membro della zona euro entro la metà del 2022.

Elezioni Europee 2019, cosa dicono gli exit poll dei paesi membri

Bulgaria elezioni europee 2014 | Nelle votazioni del Parlamento europeo del 2014 ha votato poco più di un terzo della popolazione. Il 36,3 per cento.

Cosa pensano i bulgari dell’Europa oggi? | Ultimi sondaggi | Europeisti sì o europeisti no?

Secondo un recente sondaggio il 55 per cento dei bulgari è a favore dell’Unione europea, mentre il 10 per cento ha un’opinione negativa.

Solo il 51 per cento dei bulgari si sente membro dell’Unione, la percentuale più bassa di tutta l’Ue. Per quanto riguarda invece l’obbligo di entrare nella zona euro si dice favorevole all’adesione solo il 35 per cento della popolazione.

Tra i problemi più grandi del Paese ci sono la corruzione e la povertà. La Bulgaria è infatti il Paese più povero dell’Ue, con 4 persone su 10 a rischio povertà o esclusione sociale.

Chi vincerà le europee di maggio? Quali partiti avranno la meglio? E in Italia, chi sceglieranno i cittadini?

A questo link tutti gli aggiornamenti sugli ultimi sondaggi politici elettorali che interessano l’Italia. Qui invece tutte le ultime news che riguardano le elezioni europee 2019.

Il grafico mostra le ultime previsioni di voto per le elezioni europee 2019.

Credit: Politico

Elezioni europee Bulgaria 2019 | Governo | Coalizioni, candidati e partiti 

La Bulgaria è guidata da due anni da un governo di destra, il Primo Ministro è Boyko Borisov.

Boyko Metodiev Borisov è il leader del partito Cittadini per lo Sviluppo Europeo della Bulgaria (PPGERB). È premier dal maggio 2017. È stato già Primo Ministro per due mandati, dal luglio 2009 al marzo 2013 e dal novembre 2014 al gennaio 2017.

Boyko Borisov insieme a Papa Francesco

La coalizione che lo sostiene si regge sul partito di centro-destra GERB, insieme alle forze nazionaliste di estrema destra come Ataka, VMRO e il Fronte Nazionale per la Salvezza della Bulgaria (NFSB).

Tra le file della maggioranza c’è anche il movimento Volya. All’opposizione i socialisti del BSP, i liberali del DSB – che alle elezioni del parlamento europeo si presentano nella lista comune con i Verdi – e il partito della minoranza turca DPS.

Elezioni europee 2019 exit poll | Bulgaria coalizioni, partiti e candidati

  • Coalition for Bulgaria. Leader: Korneliya Ninova. Eurogruppo: S&D
  • IMRO – Bulgarian National Movement. Leader: Krasimir Karakachanov. Eurogruppo: ECR
  • Volya. Eurogruppo: Salvini (ex ENF)
  • GERB – Citiziens for European Development of Bulgaria. Leader: Boyko Borisov. Eurogruppo: EPP
  • Democratic Bulgaria. Leader: Atanas Atanasov & Hristo Ivanov. Eurogruppo: New + NI
  • Alternative for Bulgarian Revival. Eurogruppo: New + Ni
  • DPS – Movement for Rights and Freedoms. Leader: Mustafa Karadayi. Eurogruppo: ALDE + En Marche
  • National Front for the Salvation of Bulgaria. Leader: Volen Siderov. Eurogruppo: New+NI

Credit: Politico

Le previsioni di voto: chi vincerà?

Elezioni Europee 2019 Bulgaria | Previsioni È prevista una bassa affluenza ai seggi. Il più recente sondaggio indica il GERB al 34 per cento e il BSP al 33 per cento. La previsione è di 7 eurodeputati al Parlamento europeo per il Partito popolare europeo (PPE) e 8 all’Alleanza progressista di Socialisti e Democratici (S&D).

Sostenuta dalla minoranza turca la DPS è la terza forza politica nel Parlamento dell’Ue con circa l′11 per cento dei voti. La sfida, secondo i sondaggi, è tra GERB e lBSP.

Qui una serie di link utili sulle elezioni europee 2019:

• Quando si vota in Italia

• Come si vota: la guida al voto

• Quali sono i documenti da portare al seggio

• Chi sono i candidati di ogni partito

• Cosa dicono gli ultimi sondaggi elettorali

• Quali sono i gruppi politici del Parlamento Ue

TPI SPECIALE ELEZIONI EUROPEE 2019

Segui su TPI (The Post Internazionale) lo speciale dedicato alle elezioni europee 2019. Troverai tutte le ultime notizie, gli aggiornamenti in tempo reale, gli approfondimenti, gli “spiegoni”, commenti, analisi e interviste. QUI.

Elezioni europee 2019: tutte le ultime notizie, i candidati, le liste e i risultati dei voti. UE, Unione Europea, Chi ha vinto nei singoli paesi europei e scopri come è composto il nuovo Parlamento europeo.