Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:35
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni in Calabria, si candida l’imprenditore Talarico: “Me l’ha chiesto Zingaretti. Voglio una lista Pd-M5S”

Immagine di copertina
Maurizio Talarico Credit: Sito aziendale Creffeo

Elezioni in Calabria, il candidato del centrosinistra è l’imprenditore Talarico

Per le prossime elezioni in Calabria scende in campo Maurizio Talarico, imprenditore della moda noto per la produzione di cravatte. “Mi candido alla presidenza della Calabria con una lista civica, sostenuta dal Pd e su cui può esserci la convergenza M5s”, spiega.

“Avevo in un primo momento rifiutato per ragioni di lavoro ma dopo la rinuncia di Rubbettino, ho ritenuto mettere da parte gli impegni aziendali per amore della mia terra. Penso che essendo io un civico, M5S possa abbracciare la mia candidatura che ha tra i valori del programma la legalità, la lotta alla burocrazia e l’acqua pubblica”, puntualizza Talarico.

Chi è Maurizio Talarico

Originario di Pizzo Calabro, Talarico si è trasferito vent’anni fa a Roma, dove ha fondato Talarico Cravatte, oggi guidata dal figlio Tiziano, in pochi anni diventata punto di riferimento internazionale per l’eleganza maschile (vanta clienti come Bush, Prodi, Letta, Berlusconi, Scaroni, Conti, Sarmi, l’ex ministro Russo Igor Ivanov che si dice ami regalarle a Putin).

In Calabria però Talarico è comunque di casa e l’impegno che intende mettere in campo per la sua terra, dice, è “assoluto e viscerale come l’amore che mi lega a questo territorio che oggi merita più che mai un riscatto, anche sul fronte internazionale”.

Alleanza Pd-M5S in Calabria

“Zingaretti non l’ho ancora sentito – spiega Talarico – ma la proposta di candidarmi arriva da lui, quindi non c’è dubbio sul sostegno del Pd. Io comunque mi sto candidando da civico, con una lista indipendente aperta a tutti i movimenti, le associazioni e i partiti che credono in un progetto che vedrà nella crescita e nella legalità i suoi due cardini principali”.

L’imprenditore garantisce sulla possibilità di apertura ai pentastellati: “Assolutamente – assicura Talarico – Anzi, per me il sostegno del M5s rappresenterebbe un valore aggiunto importante, come movimento portatore di valori che a me stanno particolarmente a cuore, legalità prima di tutto. E questo vale ancora di più in una Regione come la Calabria, che ha diritto a una classe dirigente sana e propositiva”.

Leggi anche:
Elezioni regionali: tutte le sfide dei prossimi mesi. Dopo l’Umbria, Salvini punta all’Emilia Romagna
Lo speciale TPI per le Elezioni Umbria 2019
Ti potrebbe interessare
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Ti potrebbe interessare
Politica / La politica è ormai latitante sulla mafia
Opinioni / Non tagliamo le ali della Repubblica (di G. Bettini)
Politica / Firmato il Trattato del Quirinale tra Italia e Francia, Draghi: “Patto storico”
Politica / L’Economist incorona Giorgia Meloni: “Può diventare la prima premier donna in Italia”
Politica / Melicchio (M5S) a TPI: “Ringraziare i ricercatori precari a parole non ha senso se non vengono assunti dal Cnr”
Politica / La ministra Carfagna agli eventi di Forza Italia con gli aerei di Stato
Politica / Azzolina a TPI: “Una vita a combattere chi mi scredita, alla scuola devo tutto”
Politica / Le carte sull’inchiesta Open: il meglio tra chat, email e appunti dei renziani
Politica / A cena con Matteo? “Costa 20mila euro”
Politica / Chi paga Renzi? Bonifici per 2,6 milioni di euro da Arabia Saudita, Benetton e società di investimenti