Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Educazione civica nelle scuole, Boldrini: “Salvini ne ha bisogno, il suo esempio è pessimo” | VIDEO

Immagine di copertina

Educazione civica nelle scuole | “Salvini avrebbe bisogno dell’educazione civica”. Queste le parole della deputata di Liberi Uguali, Laura Boldrini pronunciate giovedì 2 maggio, quando la Camera ha approvato la proposta di legge per reintrodurre l’educazione civica come materia obbligatoria nella scuola primaria e secondaria.

La legge è passata con 451 voti favorevoli, nessuno contrario e 3 astenuti. Ora la proposta passa al Senato.

Educazione civica Boldrini

Durante la discussione prima del voto, l’ex presidente della Camera ha preso la parola per richiamare i colleghi sull’importanza del dare un buon esempio ai giovani: “Quando ci confrontiamo, pur da posizioni opposte, con rispetto ed educazione, siamo d’esempio”.

Poi, riferendosi al ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che aveva dichiarato di non essere interessato alla celebrazione del 25 aprile perché contrario “al derby comunisti-fascisti”, ha detto: “Lui è pessimo, avrebbe bisogno di tornare a lezione per fare educazione civica”.

Torna l’educazione civica a scuola: la Camera vota sì
Cosa è stato detto in Commissione sull’educazione civica a scuola
Ti potrebbe interessare
Economia / Il governo attacca Banca d’Italia dopo le critiche alla manovra. Fazzolari: “Esprime la visione delle banche”
Politica / Salvini contro lo stop Ue alle auto a benzina e diesel dal 2035: “Da rivedere, non ha senso”
Economia / Legge di bilancio: Banca d’Italia boccia proposte su contante, tregua fiscale e flat tax
Ti potrebbe interessare
Economia / Il governo attacca Banca d’Italia dopo le critiche alla manovra. Fazzolari: “Esprime la visione delle banche”
Politica / Salvini contro lo stop Ue alle auto a benzina e diesel dal 2035: “Da rivedere, non ha senso”
Economia / Legge di bilancio: Banca d’Italia boccia proposte su contante, tregua fiscale e flat tax
Politica / Elly Schlein scioglie la riserva e si candida alla segreteria del Pd: “Diseguaglianze, clima e precarietà siano le priorità”
Politica / Obbligo di Pos sopra i 60 euro, Meloni: “Per i piccoli importi incide tantissimo sui commercianti”
Politica / Meloni all’Ue sui migranti: “L’Italia da sola non può gestire il flusso. Si devono ‘europeizzare’ i rimpatri”
Politica / Bossi al primo raduno di Comitato Nord: “La Lega non può esistere senza identità forte, vogliamo rinnovarla”
Politica / Meloni: “Meraki è la nostra parola d’ordine”. Ecco cosa significa | VIDEO
Politica / Salvini: "Chi paga il caffè con la carta è solo un rompipalle"
Politica / Inchiesta Open, Renzi chiede a Nordio un’indagine sui pm di Firenze. Il ministro: “Rigoroso accertamento”