Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

La grana di Draghi: il nuovo Governo minestrone sortisce i primi effetti

Immagine di copertina

Fermate il governo, voglio scendere! Nemmeno il tempo di cominciare ed è subito ‘polemica’ (e che polemica…) per il nuovo governo Draghi: Speranza firma – dall’oggi al domani – lo stop allo sci fino al 5 marzo. Immediata la risposta dei ministri Giorgetti e Garavaglia. Parte in quarta anche Salvini che si scaglia subito contro Ricciardi, Arcuri e Speranza (con cui oggi governa) per il metodo poco rispettoso che si fa beffa di imprenditori e operatori del turismo. Mettono il dito nella piaga persino i capigruppo Lega: “Serve un cambio di passo: è necessario un cambio di squadra a livello tecnico”. È tutto bellissimo: doveva essere il Governo perfetto, rischia di essere il Governo ingovernabile.

Draghi, che non ha ancora ottenuto la fiducia, ha già la sua prima grana. E sugli sci già si litiga. Meno male che rivolgendosi ai suoi stessi ministri durante il primo consiglio dei ministri, a pochi minuti dall’antico rito della campanella, Draghi si era raccomandato di “comunicare solo quando c’è qualcosa da dire”. Così Speranza è arrivato a chiudere gli impianti ad appena 12 ore dalla riapertura, mentre i colleghi di governo, i ministri leghisti Giorgetti e Garavaglia, si sono subiti risentiti per la decisione last-minute ritenuta irrispettosa.

Del resto il neo Presidente del Consiglio è più abituato ad avere a che fare con i banchieri, solitamente di poche parole, che con i politici.

Leggi anche: 1. Nella Lega ora Salvini rischia di essere degradato da Capitano a nostromo / 2. Dopo l’operazione Draghi, Renzi parte con l’operazione “grande centro” / 3. Letta, Giorgetti, Di Maio: ecco chi ha aiutato Draghi nella scelta dei ministri

Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Politica / Candidata di Forza Italia al municipio e segretaria del ministro Franco al Mef: la doppia carica di Serena Piccardi
Politica / Il Governo ora vuole limitare l’aumento delle bollette: le misure allo studio
Politica / Il governo frena sull’obbligo vaccinale: Draghi non vuole rompere con Salvini per non perdere il Quirinale
Politica / Il social media manager di Taffo scende in campo per Roma: “Le nostre idee per migliorare la città”