Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Il Dl fisco è legge: approvato al Senato con 166 sì. Il governo aveva posto la questione di fiducia

Immagine di copertina

Il decreto fiscale è stato modificato alla Camera e, secondo l'intesa di maggioranza, non doveva subire ulteriori modifiche: alla fine così è stato

Dl fisco, il governo pone la questione di fiducia al Senato

Il governo ha incassato la fiducia al Senato sul decreto fiscale (conosciuto anche come dl Fisco), approvato con 166 voti favorevoli e 122 voti contrari. Così il provvedimento, approvato senza modifiche dopo la prima lettura della Camera, diventa ufficialmente legge dello Stato.

In mattinata, l’esecutivo M5s-Pd aveva posto la questione di fiducia sul dl fisco in Senato, arrivato stamattina in Aula senza il mandato al relatore. Ad annunciarlo era stato il ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.

Il testo del dl fisco è stato modificato alla Camera e, secondo l’intesa di maggioranza, non doveva subire ulteriori modifiche prima di incassare il via libera definitivo del Parlamento. Così, alla fine, è stato.

La commissione Finanze non è riuscita a terminare l’esame degli emendamenti rispettando le tempistiche previste e il provvedimento è passato quindi all’esame dell’assemblea senza aver concluso il passaggio in commissione al Senato.

Ieri il governo ha incassato la fiducia al Senato sulla legge di bilancio, che passa alla Camera per l’approvazione definitiva.

Leggi anche:
Cannabis Manovra 2020, Federcanapa: “Ora un settore nel caos”
Manovra 2020: cosa prevede la legge di Bilancio approvata dal governo
Iva sugli assorbenti, riammesso l’emendamento Boldrini nel decreto fiscale
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Berlusconi sente Salvini e Casini: svolta sul Quirinale vicina
Politica / La telefonata tra Berlusconi e Boschi: “Vorrei essere più giovane per poterla corteggiare”
Politica / Quirinale, Letta avvisa: “Candidare la Casellati è il modo più diretto per far saltare tutto”
Ti potrebbe interessare
Politica / RETROSCENA TPI – Berlusconi sente Salvini e Casini: svolta sul Quirinale vicina
Politica / La telefonata tra Berlusconi e Boschi: “Vorrei essere più giovane per poterla corteggiare”
Politica / Quirinale, Letta avvisa: “Candidare la Casellati è il modo più diretto per far saltare tutto”
Politica / Di Maio: “Se il centrodestra propone un nome divisivo si spacca la maggioranza”
Politica / Chi è Guido Crosetto, il candidato votato da Fratelli d’Italia per il Quirinale
Politica / Renzi: “Il Senato in cambio dei voti alla Casellati? Non faccio scambi. Casini e Draghi restano le scelte migliori”
Politica / La deputata no vax Sara Cunial denuncia Roberto Fico: “Mi impediscono di votare per il Capo dello Stato”
Politica / Salvini spinge la candidatura di Casellati: “Se uno la chiama penso sia a disposizione”
Politica / Quirinale, Salvini: “Casellati non ha bisogno di essere candidata”
Politica / Quirinale, Letta al centrodestra: “Chiudiamoci in una stanza a pane e acqua per trovare una soluzione”