Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Di Battista: “Per il M5S l’alleanza strutturale con Pd è la morte nera”

Immagine di copertina

“Ho constatato una realtà. Sono preoccupato perché ci tengo a questo Movimento. Prima vengo accusato di parlare troppo, poi di parlare troppo poco. È sempre difficile” perché “ogni volta che apro bocca ricevo tanti attacchi. Io semplicemente voglio bene al Movimento, credo in un progetto e penso che l’alleanza strutturale con il Pd sia la morte nera”. Lo ha detto Alessandro Di Battista a ‘Piazzapulita’ su La7.

Alla domanda, “Lei andrà a fare campagna elettorale?”, Di Battista risponde: “Non lo so, non ho ancora deciso, che ci vada Luigi Di Maio che si è speso per questa alleanza territoriale mi sembra più che sacrosanto. Quando vedo i risultati del movimento all’interno di queste coalizioni non penso che siano risultati eccezionali, oltretutto se penso che si sta andando verso una legge elettorale proporzionale, mi chiedo per qualche motivo fare interviste ogni giorno su noi e il Pd, noi e il Pd”. “Penso – prosegue Di Battista – “che si andrà così facendo verso una direzione di indebolimento del Movimento 5 stelle e diventerà un partito come l’Udeur, buono più per la gestione di poltrone e di carriere e non per quello per cui io ho combattuto. Ma lo dico senza polemica”.

“La mia è una lotta contro l’establishment che non è finita. Mi sembra che me la prendo solo io con certi conflitti di interesse, con l’accentramento del potere mediatico nelle mani di poche, con certi editori. Mi sembra sempre che io sia quasi in solitudine a fare certe battaglie. Però io così ho delle altre idee”.

Leggi anche: Il Pd invoca il MES per spaccare il M5S, ma lo fa spingendo su uno strumento rischioso per l’Italia (di Alessandro Di Battista)

Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”
Politica / Draghi: “Il governo non rischia e non esiste senza il M5S. Questa è l’ultima legislatura da premier”
Politica / Governo, Di Maio: “Quello visto in questi giorni è uno spettacolo indecoroso”
Ti potrebbe interessare
Economia / Bollette, nuovo decreto contro il caro energia. Draghi: “Evitati aumenti fino al 45%”
Politica / Draghi: “Il governo non rischia e non esiste senza il M5S. Questa è l’ultima legislatura da premier”
Politica / Governo, Di Maio: “Quello visto in questi giorni è uno spettacolo indecoroso”
Politica / Adinolfi a TPI: “L’aborto è come il divorzio, quando non c’era l’Italia era più bella e sana”
Politica / Salvini attacca Pd e M5s: “Non possiamo accettare forzature su ius scholae e cannabis”
Politica / Tensioni nel governo, Draghi vede Mattarella
Politica / Ius Scholae e cannabis, la Camera approva il rinvio alla prossima settimana
Politica / La telefonata, il no di Conte, il rientro anticipato in Italia: la giornata nera di Draghi al vertice Nato
Politica / Tensione Draghi-Conte, il premier: “Ho parlato con il leader M5s, il governo non rischia”
Cronaca / Milano, l’eurodeputato Fidanza (FdI) indagato per corruzione