Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Ddl Zan, Italia Viva propone di rimuovere l’identità di genere dal testo della legge

Immagine di copertina

Italia Viva ha proposto di rimuovere dal testo del Ddl Zan il riferimento all’identità di genere, contenuta nell’articolo 1 della legge. Il partito di Matteo Renzi vorrebbe infatti tornare alla formulazione inizialmente promossa dal sottosegretario agli Interni Ivan Scalfarotto, in cui ci si riferiva all’omofobia e alla transfobia ma non, appunto, all’identità di genere.

Ma Italia Viva contesta anche gli articoli 4 e 7 del Ddl, rispettivamente sulla libertà di opinione e sul rispetto dell’autonomia scolastica. Si tratta in sostanza degli stessi tre articoli (1, 4 e 7) su cui chiedono modifiche sostanziali anche Lega e Fratelli d’Italia. IV ha già presentato in commissione Giustizia al Senato gli emendamenti alla legge, a firma Davide Faraone e Giuseppe Cucca.

Le posizioni del partito di Renzi hanno sollevato le proteste, tra gli altri, dello stesso Alessandro Zan, che ha dichiarato: “Non si può mediare sulla pelle della gente. Le forza politiche che sostengono la legge sono pronte al dialogo, ma questa non è una legge su cui si possa fare qualsiasi mediazione, perché stiamo parlando dei diritti umani. Ogni parola che cambia, che si toglie, che si modifica ha una ricaduta pesantissima sulla vita delle persone”.

Leggi anche: 1. Letta: “Salvini vuole cancellare il ddl Zan ma i numeri in parlamento ci sono” / 2. Dal Vaticano a Orban, passando per Salvini e Meloni: in Europa è in atto un’offensiva contro i diritti Lgbt

Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni: “Meraki è la nostra parola d’ordine”. Ecco cosa significa | VIDEO
Politica / Salvini: "Chi paga il caffè con la carta è solo un rompipalle"
Politica / Inchiesta Open, Renzi chiede a Nordio un’indagine sui pm di Firenze. Il ministro: “Rigoroso accertamento”
Ti potrebbe interessare
Politica / Meloni: “Meraki è la nostra parola d’ordine”. Ecco cosa significa | VIDEO
Politica / Salvini: "Chi paga il caffè con la carta è solo un rompipalle"
Politica / Inchiesta Open, Renzi chiede a Nordio un’indagine sui pm di Firenze. Il ministro: “Rigoroso accertamento”
Politica / Armi all’Ucraina, il governo si prepara a prorogare le forniture fino a fine 2023: confermata la linea Draghi
Cronaca / Caso Soumahoro, finita l’ispezione alla cooperativa Karibu. Il ministro Urso: ”Sarà messa in liquidazione”
Politica / Decreto anti rave, il governo riscrive la norma: escluse le manifestazioni
Politica / Armi all’Ucraina, il governo ritira l’emendamento ma incassa l’ok del Pd per il decreto
Politica / Pd, Elly Schlein verso la candidatura alla segreteria: “Costruiamo una nuova strada”
Politica / Cartabianca, lite tra Orsini e Lupi in diretta tv: “Lei deve portare rispetto”
Politica / Ponte sullo stretto, Salvini: “Pericolo per gli uccelli? Non sono scemi, lo eviteranno”