Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:45
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Ddl Zan, Fedez attacca il leghista Ostellari: “Non puoi fare il ca**o che ti pare, non sei Beyoncé” | VIDEO

Ddl Zan, Fedez contro il leghista Ostellari: “Non puoi fare il ca**o che ti pare”

Fedez torna a parlare del ddl Zan attaccando il leghista Andrea Ostellari, presidente della Commissione Giustizia, che ha nuovamente rinviato l’arrivo della legge in Senato.

S&D

“Nonostante più di 300mila firme che chiedono la calendarizzazione e nonostante la maggioranza della commissione Giustizia sia favorevole a calendarizzare il disegno di legge, una persona sola, un singolo, il signor Ostellari ha deciso di fare il ca**o che gli pare, in barba alla democrazia” ha dichiarato Fedez in un video pubblicato sul suo profilo Instagram.

Fedez poi spiega che Ostellari ha deciso di bloccare la calendarizzazione del disegno di legge perché “potrebbe spaccare il governo”.

“Peccato che questa è una legge di iniziativa parlamentare. Il premier Draghi si è pronunciato sulla Superlega, perché è fondamentale pronunciarsi sulla Superlega, sono le vere priorità del Paese, ma sul ddl Zan non ha detto niente, quindi non c’entra nulla con il governo” attacca ancora Fedez.

“Ancora una volta il presidente della Commissione Giustizia Ostellari ha deciso di essere il presidente della Commissione Lega, ma allora fatti pagare dalla Lega, non farti pagare dai cittadini se vuoi fare il ca**o che ti pare. Perché in democrazia non fai quello che vuoi tu”.

“Ostellari tu sei un senatore della Repubblica, non sei Beyoncé. Ricordatelo, ripetilo prima di andare a letto. Non sono Beyoncé, sono Ostellari” conclude il cantante.

Leggi anche: 1. Legge contro l’omofobia, Fedez attacca la Lega: “È una priorità” | VIDEO / 2. Fedez: “Ddl Zan? La priorità del Senato è il vitalizio a Formigoni” / 3. Fedez in diretta Instagram col deputato Pd Zan: “Legge contro l’omofobia bloccata da senatore leghista”

Ti potrebbe interessare
Politica / “Lei è ebrea?” e scoppia la polemica sul giornalista Rai per la domanda rivolta alla senatrice Ester Mieli di FdI
Politica / Il Parlamento europeo approva le prime norme dell’Ue contro la violenza sulle donne
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Ti potrebbe interessare
Politica / “Lei è ebrea?” e scoppia la polemica sul giornalista Rai per la domanda rivolta alla senatrice Ester Mieli di FdI
Politica / Il Parlamento europeo approva le prime norme dell’Ue contro la violenza sulle donne
Opinioni / Nel Governo di Giorgia Meloni ci sono gli stessi disvalori del Fascismo
Politica / Crosetto: “Scurati? Censura fuori dal tempo, impoveriscono la Rai”
Politica / Europee, nel simbolo Pd non c'è il nome di Elly Schlein e in quello del M5S compare l'hashtag #pace
Politica / Europee, Conte: "Candidatura di Schlein? Condivido le parole di Prodi, è una ferita per la democrazia"
Politica / Elezioni Europee, Conte deposita il simbolo del M5S: alle sue spalle spunta Calderoli | VIDEO
Politica / Compagni nella vita, avversari in politica: il curioso caso di Marco Zanleone e Paola Pescarolo
Politica / Meloni attacca Scurati, la replica dello scrittore: "Chi esprime un pensiero deve pagare un prezzo?"
Politica / Elezioni europee, ecco tutti i simboli depositati per le elezioni