Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:50
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

M5S, raggiunta l’intesa sul capogruppo alla Camera: Davide Crippa è il nuovo presidente

Immagine di copertina
Davide Crippa Credit: Ansa

Davide Crippa è il nuovo presidente alla Camera per il M5S

Davide Crippa è il nuovo presidente dei deputati del M5S. Nelle votazioni interne di mercoledì 11 dicembre Crippa ha incassato 150 voti, superando così la maggioranza assoluta necessaria per essere capogruppo. La votazione è terminata mezz’ora dopo la fine dei lavori d’Aula. Si conclude così un lunghissimo stallo interno sull’elezione del successore di Francesco D’Uva.

Dopo uno stallo di diverse settimane, i Cinquestelle hanno quindi trovato una quadra sul direttivo del gruppo alla Camera. Gli ultimi nomi apparsi erano quelli di Davide Crippa come capogruppo, Riccardo Ricciardi come vice e Francesco Silvestri tesoriere.

I malesseri verso la gestione di Di Maio

Crippa ha proposto Luca Frusone come vicecapogruppo, Giuseppe Buompane come tesoriere, Soave Alemanno, Gianpaolo Cassese e Paolo Ficaro come delegato e segretario d’Aula. Un gruppo che rappresenta i malesseri verso la gestione del leader pentastellato Luigi Di Maio e le sue scelte nella formazione del nuovo Governo giallorosso.

Movimento spaccato

Le difficoltà nell’elezione del capogruppo alla Camera rivelano quanto profondi siano le spaccature dentro il Movimento, resistenti anche all’urgenza, rappresentata a tutti i livelli, di eleggere un capogruppo per affrontare l’esame della legge di bilancio e i tanti nodi sul tavolo, Ilva compresa.

Ora il nome è ufficiale, ma le difficoltà all’interno del Movimento rimangono sul tavolo.

Leggi anche: 

Tre senatori pronti a lasciare il M5s e passare alla Lega: sarebbero Urraro, Grassi e Lucidi

La notte in cui è morto il M5S (di Giulio Gambino)

Il Movimento 5 Stelle celebra i suoi 10 anni: il racconto di TPI da Napoli

Ti potrebbe interessare
Opinioni / L'ultima sparata di Pillon: sopravvivere attaccati a un macchinario è "naturale" (di G. Cavalli)
Politica / Green pass, consigliere della Lega a Firenze: "Cominciò così anche lo sterminio degli ebrei"
Politica / Salvini vede Draghi: “Ho espresso rammarico. Su di me parole ingenerose”
Ti potrebbe interessare
Opinioni / L'ultima sparata di Pillon: sopravvivere attaccati a un macchinario è "naturale" (di G. Cavalli)
Politica / Green pass, consigliere della Lega a Firenze: "Cominciò così anche lo sterminio degli ebrei"
Politica / Salvini vede Draghi: “Ho espresso rammarico. Su di me parole ingenerose”
Politica / Renzi appoggia Letta alle suppletive di Siena: “Così la finiamo con la storia dello stai sereno”
Politica / Renzi ha preso un jet privato per incontrare un emiro del Qatar su uno yacht. Spuntano le foto
Politica / Roma, Michetti: "Non voglio fare nessun appello pro vaccini"
Opinioni / Il piano Covid non c’è, le assunzioni neanche, rebus trasporti: il Governo dei Migliori si è dimenticato della scuola
Politica / Caso camici, per i pm "Fontana ha anteposto il suo interesse a quello pubblico"
Politica / Nella nuova Rai targata Mario Draghi è già tempo di tagli (di M. Antonellis)
Politica / Green pass, Brunetta risponde a Cacciari: “Narcisista sconfinato, peggio di Travaglio su Draghi”