Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Consiglio dei ministri sul Recovery Plan: ecco quando inizia | Orario

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 12 Gen. 2021 alle 17:18
0
Immagine di copertina
Credit: Ansa

Consiglio dei ministri: ecco quando inizia il Cdm sul Recovery Plan | Orario

CONSIGLIO DEI MINISTRI QUANDO INIZIA ORARIO – Stasera, martedì 12 gennaio 2021, a Palazzo Chigi è in programma il Consiglio dei ministri sul Recovery Plan, che potrebbe rivelarsi decisivo per le sorti del governo: ma quando inizia l’atteso Cdm? L’orario della riunione è fissata per le 21,30.

Dal Recovery Plan allo spettro della crisi: le anticipazioni sul Consiglio dei ministri di stasera

Il Consiglio dei ministri in programma nella serata di martedì 12 gennaio verte sull’approvazione del Recovery Plan, ovvero il “programma di investimenti che l’Italia deve presentare alla Commissione europea nell’ambito del Next Generation EU, lo strumento per rispondere alla crisi pandemica provocata dal Covid-19“.

Prima di approdare al Cdm, il Recovery Plan è stato oggetto di un vero e proprio scontro politico tra il premier Giuseppe Conte e il leader di Italia, Matteo Renzi, che ha chiesto, e ottenuto, di modificare il piano così come inizialmente presentato dal presidente del Consiglio.

Il via libera di Italia Viva al Recovery Plan appare scontato, anche grazie alla moral suasion del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, che in via informale avrebbe chiesto a Renzi di dare priorità piano da presentare a Bruxelles prima di formalizzare qualsiasi crisi di governo.

La vera incognita è su quello che potrebbe accadere subito dopo il Cdm. Secondo indiscrezioni, infatti, una volta approvato il Recovery Plan, le ministre di Italia Viva, Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, potrebbero rassegnare le proprie dimissioni aprendo di fatto la crisi di governo.

Leggi anche: 1. Crisi di governo, ultime notizie. Conte ter o dimissioni? Cosa può succedere dopo il Cdm di stasera / 2. Il bluff è finito: Conte smaschera Renzi e lo mette spalle al muro / 3. Goffredo Bettini a TPI: “Nessuna alternativa a Conte. Se qualcuno vuole rompere verifica in Parlamento e in caso elezioni”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.