Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Commissione Ue, la presidente Von der Leyen ha ufficializzato la lista dei commissari candidati degli stati membri

Di Laura Melissari
Pubblicato il 9 Set. 2019 alle 13:22 Aggiornato il 15 Nov. 2019 alle 15:43
0
Immagine di copertina

La presidente della Commissione Ue Von der Leyen ha ufficializzato la lista dei commissari degli stati membri

La presidente designata della Commissione europea Ursula von der Leyen ha ufficializzato la lista dei commissari candidati dai singoli stati membri. Complessivamente il neo esecutivo comunitario è composto da 14 uomini e 13 donne.

Nella giornata di domani, 10 settembre 2019, Ursula von der Leyen annuncerà – alle ore 12 – la composizione ufficiale della squadra, con i portafogli e le linee politiche che la nuova Commissione Ue, che si insedia a novembre 2019, perseguirà.

Prima di entrare ufficialmente in carica, la nuova Commissione Ue deve passare dall’approvazione del parlamento, che deve dare il proprio via libera al collegio dei commissari, compreso il presidente e l’alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza.

Prima del voto, ciascun commissario andrà in audizione nelle varie commissioni parlamentari. L’ultimo passaggio, prima dell’entrata in carica, è la nomina formale da parte del Consiglio europeo.

Ecco l’elenco completo:

Johannes Hahn (Austria)

Didier Reynders (Belgio)

Mariya Gabriel (Bulgaria)

Dubravka Suica (Croazia)

Stella Kyriakides (Cipro)

Věra Jourová (Repubblica Ceca)

Margrethe Vestager (Danimarca)

Kadri Simson (Estonia)

Jutta Urplainen (Finlandia)

Sylvie Goulard (Francia)

Margaritis Schinas (Grecia)

Laszlo Trocsányi (Ungheria)

Phil Hogan (Irlanda)

Paolo Gentiloni (Italia)

Valdis Dombrovskis (Lettonia)

Virginijus Sinkievičius (Lituania)

Nicolas Schmit (Lussemburgo)

Helena Dalli (Malta)

Frans Timmermans (Olanda)

Janusz Wojciechowski (Polonia)

Elisa Ferreira (Portogallo)

Rovana Plumb (Romania)

Maros Sefcovic (Slovacchia)

Janez Lenarcic (Slovenia)

Ylva Johansson (Svezia)

Josep Borrell (Spagna) è stato designato dal Consiglio europeo Alto rappresentante Ue in accordo con Ursula von der Leyen (Germania).

Intanto, durante il suo discorso per chiedere la fiducia alla Camera dei deputati, Giuseppe Conte ha citato la neo presidente della Commissione Ue: “I contatti che ho prontamente avviato con la neo-presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen hanno già consentito di individuare punti di convergenza decisamente promettenti”, ha detto il premier Giuseppe Conte in Aula alla Camera.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.