Covid ultime 24h
casi +16.168
deceduti +469
tamponi +334.766
terapie intensive -36

Chiara Ferragni lancia un appello al premier Mario Draghi: “Basta chiacchiere”

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 2 Apr. 2021 alle 18:39 Aggiornato il 2 Apr. 2021 alle 18:59
1.3k
Immagine di copertina
Chiara Ferragni e Mario Draghi. Credit: Instagram e Ansa

L’appello di Chiara Ferragni a Mario Draghi

Chiara Ferragni ha pubblicato un nuovo post su Instagram nel quale denuncia il presunto favoritismo ricevuto dalla nonna 90enne di Fedez non ancora vaccinata. L’influencer ieri, sempre sui social, aveva criticato la gestione della campagna vaccinale anti-Covid in Lombardia e dopo quel post la signora Luciana Violini (nonna di Fedez, ndr) è stata subito contattata per avere la sua dose di vaccino. Un tempismo sospetto per Chiara Ferragni. Tuttavia, la ricostruzione di Chiara è stata smentita da Regione Lombardia.

Chiara Ferragni nel suo post ha anche lanciato un appello al presidente del Consiglio Mario Draghi. “Da persona privilegiata quale sono nelle scorse settimane ho pensato a cosa avrei potuto fare per aiutare a migliorare la situazione. E allora ho capito che intanto potevo fare questo appello, per tutti i messaggi che ho ricevuto. Questo appello lo faccio a Mario Draghi, persona che stimo e per la quale va il mio supporto e comprensione perché non posso nemmeno immaginare quanto sia incasinata la situazione che ha ereditato”. Questo appello, continua, “lo faccio a ogni singolo politico: basta chiacchiere. Adesso bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare perché la gente è stanca: vogliamo tornare a essere orgogliosi di essere lombardi, italiani ed europei perché non siamo più certi di poterlo essere. Svegliati Italia“.

Leggi anche: 1. Lo sfogo di Chiara Ferragni: “La nonna di Fedez vaccinata solo dopo le mie stories. Ingiusto”; // 2. Chiara Ferragni contro Regione Lombardia: “Il sistema dei vaccini ha fallito”

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.