Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Furbetti del bonus Iva, Italia Viva: “Nessuno di noi lo ha chiesto, Inps smentisca”

Immagine di copertina

“Questo modo di fare servizio pubblico da parte dell’Inps è barbaro. A noi di Italia Viva non risulta che alcun parlamentare appartenente al nostro gruppo abbia chiesto il bonus”. Il vice presidente della Camera, Ettore Rosato (Italia Viva) ha commentato così in un post su Facebook la vicenda dei deputati accusati di aver chiesto e ottenuto il contributo stanziato per le partite Iva dal governo durante l’emergenza Coronavirus. “Invitiamo formalmente Inps che ha diffuso questa informazione a smentire la notizia del nostro coinvolgimento o a rendere pubblici i nomi”, ha scritto Rosato nel post.

“Nelle ore scorse l’Inps ha fatto trapelare che 5 deputati, di cui uno di Italia Viva, avrebbero richiesto il bonus per le p.iva. A Italia Viva però non risulta”, ha scritto su Twitter Marco Di Maio, deputato di Italia Viva. “L’istituto risponda alla richiesta fatta dal nostro presidente Ettore Rosato: faccia i nomi o smentisca. Subito”.

Poche ore dopo l’appello, Rosato fa sapere: “Ho sentito Tridico e mi ha rassicurato”. Secondo quanto riporta Repubblica, il presidente dell’Inps nel corso della telefonata avrebbe escluso che tra i furbetti del bonus Iva sia coinvolto anche un renziano, aggiungendo che nell’Inps è stato avviato un audit interno su chi abbia fatto uscire la notizia.

Dei cinque deputati che, secondo quanto riporta Repubblica, avrebbero ottenuto il bonus per le partite iva dell’Inps, tre sono della Lega, uno del Movimento 5 Stelle e uno di Italia Viva. Sulla vicenda che riguarda i parlamentari è arrivata la condanna del presidente della Camera Roberto Fico e quella unanime delle forze politiche.

Leggi anche: 1. Deputati e bonus Iva, la difesa nella chat della Lega: “Forse un disguido dei commercialisti” /2. Bonus partita Iva, chi sono i 5 deputati che lo hanno chiesto e ottenuto /3. Bonus Inps, consigliera milanese si autodenuncia: “Non vivo di sola politica”

Ti potrebbe interessare
Politica / Come non hanno votato i giovani: i dati sull’astensionismo
Politica / Lettera di un segretario di Circolo Pd: “Rimettere in discussione tutto, dobbiamo dire al Paese chi siamo”
Politica / La stampa spagnola: “Il padre di Giorgia Meloni fu condannato per traffico di droga”
Ti potrebbe interessare
Politica / Come non hanno votato i giovani: i dati sull’astensionismo
Politica / Lettera di un segretario di Circolo Pd: “Rimettere in discussione tutto, dobbiamo dire al Paese chi siamo”
Politica / La stampa spagnola: “Il padre di Giorgia Meloni fu condannato per traffico di droga”
Politica / Governo, l’ultimatum della Lega: “Appoggio esterno se Salvini non avrà il Viminale”
Politica / Meloni: "Non credete alla bugie, lavoriamo a squadra di livello"
Politica / La Russa a Fratoianni: “Sei un comunista italiano”. La replica: “Meglio che fascista, sempre”
Politica / Migranti sbarcati in Calabria, Salvini: “Serve qualcuno che difenda i confini, qualche idea ce l’abbiamo”
Politica / Governo: “Draghi non ha stretto alcun patto a garanzia Meloni in Ue”
Politica / Silvio Berlusconi potrebbe presiedere la prima seduta del Senato
Cronaca / Totoministri, scontro su Salvini: “Non lo vogliamo, è vicino a Putin”