Covid ultime 24h
casi +9.938
deceduti +73
tamponi +98.862
terapie intensive +47

Boccia a TPI: “Per le Regionali Conte sapeva che stavamo combattendo anche per lui”

Di TPI
Pubblicato il 24 Set. 2020 alle 16:53 Aggiornato il 30 Set. 2020 alle 12:44
43

Boccia a TPI: “Per le Regionali Conte sapeva che stavamo combattendo anche per lui”

Il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia torna a parlare a TPI con un’intervista video condotta dal direttore Giulio Gambino. Un colloquio di 20 minuti dopo il voto sulle Regionali 2020 e sul referendum per il taglio dei parlamentari. “Conte sapeva che stavamo combattendo anche per lui. Era molto contento del risultato, come tutti i pugliesi”, ha detto il ministro.

“Il premier ha fatto un lavoro incredibile ma sottolineo anche l’importanza del lavoro fatto dal Pd, insieme alla famiglia socialista. Conte è stato un federatore eccezionale., che ha tenuto insieme forze diverse. Arriverà il momento in cui dovremo decidere”, ha aggiunto Boccia.

Di seguito l’intervista-video completa:

Leggi anche: 1. Boccia a TPI: Assistenti civici? Aiuteranno anziani e malati, altro che guardie venezuelane / 2. Il ministro Boccia a TPI: “Sta partendo l’esercito più utile di questa crisi: quello dei volontari sanitari”

43
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.