Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Boccia a TPI: “In Puglia Decaro è successore naturale di Emiliano”

Di TPI
Pubblicato il 24 Set. 2020 alle 16:35 Aggiornato il 30 Set. 2020 alle 12:44
45

Boccia a TPI: “In Puglia Decaro è successore naturale di Emiliano”

Il ministro per gli Affari Regionali Francesco Boccia torna a parlare a TPI con un’intervista video condotta dal direttore Giulio Gambino. Un colloquio di 20 minuti dopo il voto sulle Regionali 2020 e sul referendum per il taglio dei parlamentari. “Credo che Antonio Decaro sia il successore naturale di Emiliano. Un sindaco eccellente di Bari e sta svolgendo molto bene il ruolo di presidente dell’Anci”, ha detto il ministro.

“Quella dei pugliesi – ha continuato Boccia – non è una lobby… E’ che i pugliesi sono ovunque. Abbiamo dato alla Lombardia e al Nord Italia gran parte dei residenti negli ultimi anni. Sorrido quando sento alcuni attacchi al sud e al meridione. I pugliesi si tengono poi sempre per mano. In questa vicenda è stato naturale tornare sul territorio per combattere questa battaglia. Non c’è stato neanche il bisogno di chiamarci e ci siamo ritrovati insieme io, Antonio De Caro, Emiliano, Nichi Vendola”. Poi un commento sul governatore riconfermato: “Emiliano in Puglia ha vinto grazie ai pugliesi che hanno difeso 15 anni di rivoluzione. La Puglia è cambiata tantissimo e solo la Laricchia non se ne è accorta”.

Di seguito l’intervista-video completa:

Leggi anche: 1. Boccia a TPI: Assistenti civici? Aiuteranno anziani e malati, altro che guardie venezuelane / 2. Il ministro Boccia a TPI: “Sta partendo l’esercito più utile di questa crisi: quello dei volontari sanitari”

45
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.