Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:29
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni, “Berlusconi sei scaduto”: la protesta delle Femen al seggio di Milano

Immagine di copertina

Un'attivista Femen ha fatto irruzione in un seggio elettorale di Milano dove Silvio Berlusconi stava votando per le elezioni politiche. La donna è salita su un banco e si è spogliata davanti al leader di Forza Italia. Il video

Un’attivista Femen ha fatto irruzione in un seggio elettorale di Milano dove Silvio Berlusconi stava votando per le elezioni politiche 2018, domenica 4 marzo.

La donna è salita su un banco e si è spogliata davanti al leader di Forza Italia. E, rivolgendosi all’ex Cavaliere, ha detto: “Sei scaduto, il tuo tempo è scaduto”.

Poi è stata fermata e portata via dalle autorità presenti.

Il seggio di Milano dove Berlusconi stava votando è quello di via Scrosati.

Dopo essere finalmente riuscito a votare, Berlusconi ha detto: “Non sono riuscito a vedere nulla”.

Cosa accadrà dopo il 4 marzo? Le previsioni | Tre possibili scenari dopo il votoDiretta Elezioni 4 marzo | Risultati aggiornati in tempo reale

berlusconi femen elezioni

“Femen non dimentica il Rubygate, non dimentica lo sfruttamento di ragazze, non dimentica gli attachi misogini, non dimentica nemmeno la coalizione con l’estrema destra, non dimentica le parole fasciste (“Mussolini non ha mai ammazzato nessuno, Mussolini mandava la gente a fare vacanza al confino” macabra ironia di un oscuro cavaliere). Perché dov’è l’estrema destra e il fascismo è anche il sessismo. E la morte è in agguato per le donne che provano a liberarsene. Allora in questa giornata di elezioni, ricordiamoci che il tempo dei cavalieri è finito!”, hanno scritto le Femen sulla pagina Facebook del movimento.

Ti potrebbe interessare
Politica / Elezione presidente della Repubblica: il centrodestra propone i nomi di Pera, Moratti e Nordio
Politica / Quirinale, Letta preoccupato per le trattative: “Rischiamo di perdere Draghi anche a Palazzo Chigi”
Politica / Chi è Paolo Maddalena, l’ex giudice che ha ottenuto più voti alla prima tornata per il Quirinale
Ti potrebbe interessare
Politica / Elezione presidente della Repubblica: il centrodestra propone i nomi di Pera, Moratti e Nordio
Politica / Quirinale, Letta preoccupato per le trattative: “Rischiamo di perdere Draghi anche a Palazzo Chigi”
Politica / Chi è Paolo Maddalena, l’ex giudice che ha ottenuto più voti alla prima tornata per il Quirinale
Politica / Quirinale, in corso la seconda votazione. Il centrodestra propone Pera, Moratti e Nordio. Letta: "Nomi di qualità, valuteremo senza pregiudizi"
Politica / Quirinale, Liliana Segre: “No scheda bianca, oggi voterò un nome. Per me sacrificio essere qui”
Politica / Chi è Carlo Nordio, il candidato proposto dal centrodestra come presidente della Repubblica
Politica / Le trattative prima del voto, dialogo tra Letta e Salvini: oggi nuovi incontri
Politica / Chi è Elisabetta Belloni e perché potrebbe essere la prima donna presidente (del Consiglio o della Repubblica)
Politica / Elezione del Presidente della Repubblica diretta tv e live streaming: dove vedere le votazioni live
Politica / A che ora è l’elezione del Presidente della Repubblica: l’orario delle votazioni