Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 06:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Opinioni

“Salvini scagionato, ma la sentenza grida vendetta”. Giulio Cavalli commenta per TPI le notizie del giorno

Solita, quotidiana carrellata su alcune notizie del giorno. C’è sicuramente l’indagine su Open, la fondazione che ha accompagnato l’ascesa (prima del declino) di Matteo Renzi: lo schema difensivo è sempre lo stesso che parte da “attacco della magistratura”, “diamo fastidio”, “fanno tutti così” e si concluderà con un “abbiamo fiducia della magistratura”.

Eppure il punto vero è: ma veramente pensavate che togliendo i finanziamenti pubblici non si sarebbe finiti così?

Poi ci sono i giornali che titolano su Salvini “scagionato” perché le Ong devono fare riferimento ai Paesi di bandiera: falso. Non c’è scritto nel diritto marittimo internazionale e in nessuna delle Linee Guida. Lo scopriremo presto, vedrete.

A Malta intanto il governo perde i pezzi dopo l’omicidio di Caurana Galizia: eppure dicevano tutti che fosse un mitomane, eh.

E infine c’è la concorrente della “Prova del cuocoche ringrazia il marito geloso che le ha concesso di partecipare: le radici del problema del femminicidio sono tutte qui, culturali, e forse sarebbe il caso di riflettere sul ruolo della scuola.

Ti potrebbe interessare
Opinioni / Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. Sui vaccini cambiano idea ogni giorno e non si capisce nulla
Economia / Adil e Luana, vittime dei “nuovi” caporali del Covid (di Luca Telese)
Opinioni / Calenda, Renzi e la vile tattica degli attacchi (personali) a Bettini
Ti potrebbe interessare
Opinioni / Il più grande spettacolo dopo il Big Bang. Sui vaccini cambiano idea ogni giorno e non si capisce nulla
Economia / Adil e Luana, vittime dei “nuovi” caporali del Covid (di Luca Telese)
Opinioni / Calenda, Renzi e la vile tattica degli attacchi (personali) a Bettini
Calcio / Il catenaccio: cosa racconta di noi lo schema tipico del calcio italiano (di S. Mentana)
Opinioni / Gaia Tortora azzanna i giudici, ma coccola Berlusconi e Salvini (di Riccardo Bocca)
Opinioni / L’Istat calcola 5,6 milioni di poveri. Ma per certi politici e imprenditori i sussidi sono roba per fannulloni
Opinioni / Patrick Zaki: la vergogna per il tuo 30esimo compleanno in cella non ha un luogo per nascondersi
Calcio / Francia-Germania, secoli di rivalità in una sola partita
Opinioni / Essere Barillari: ovvero approfittare di un calciatore quasi morto per collezionare qualche like (di G. Cavalli)
Opinioni / Da Calenda ai renziani: quelli che non vivono senza parlare male del Pd (di G. Cavalli)