Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 10:42
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Macron attacca: “L’Italia merita leader all’altezza”. Di Maio: “Pensi a liberare l’Africa”

Immagine di copertina

Il presidente francese lancia una stilettata dall'Eliseo. Il capo politico del M5s replica in diretta tv su La7

Ancora un violento scontro (politico) tra Francia e Italia. Stavolta a innescare la miccia ci ha pensato il presidente francese Emmanuel Macron con una vera e propria stilettata al governo italiano.

“Il popolo italiano è nostro amico e merita dei leader all’altezza della sua storia” la stilettata di Macron. Eppure il titolare dell’Eliseo, citato dai media francesi, aveva premesso di non voler replicare agli attacchi provenienti dall’Italia: “Non risponderò” perché Salvini, Di Maio e Conte “non aspettano altro, tutto questo è irrilevante”.

Poi però si è lasciato andare a una battuta alquanto velenosa: “Il popolo italiano è nostro amico e merita dei leader all’altezza della sua storia”.

Un attacco duro, quello del presidente francese, che non poteva passare inosservato.

Immediata la replica (in televisione) del vicepremier e ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, che a Non è l’Arena sul La7 non si lascia sfuggire l’occasione per una dura risposta verso l’Eliseo. Il tema al centro del suo contrattacco è sempre quello del “colonialismo francese

“La Francia stampa una banconota per circa 14 Paesi africani, e questa moneta consente a Macron di avere un diritto di prelazione sulle risorse di questi Paesi. Macron prima di fare la morale all’Italia dovrebbe liberare da questa prelazione, da questo neocolonialismo, gli Stati Africani. Ecco, noi chiederemo di portare al prossimo Consiglio Europeo il tema di questa moneta”.

E ancora: “Se è vero che per lui le nostre parole saranno irrilevanti, sappia che non lo sono per gli italiani e gli europei. Sono stanco di parlare degli effetti dell’immigrazione, cominciamo a parlare delle cause”, ha aggiunto Di Maio.

Da qui quello che suona come un vero e proprio avvertimento: “Nel prossimo Consiglio Europeo” ha spiegato il vicepremier “diremo a Macron che deve cominciare a decolonizzare gli Stati africani, sfruttandone l’economia e le ricchezze naturali e minerarie”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Alaska, uomo combatte con un orso per una settimana: trovato per caso, è salvo
Esteri / L’appello di Lula a Draghi: “Il vaccino è per tutti, non solo di chi lo può comprare”
Esteri / India, 4.300 morti in due mesi per i contagi da fungo nero: “Un’epidemia nella pandemia”
Esteri / Indonesiano positivo al Covid finge di essere la moglie e prende un aereo: scoperto durante il volo
Esteri / Come funziona il Green Pass all’estero: ecco i Paesi dove è obbligatorio e per quali attività
Esteri / Ombre cinesi sul G20 di Napoli: Pechino complica l'accordo sul clima
Esteri / “Chiedono il vaccino ma è troppo tardi”: il racconto del medico che cura i pazienti Covid non vaccinati
Esteri / Ungheria, Orban sfida l'Ue: "Un referendum sulla legge anti-Lgbtq"
Esteri / Jeff Bezos ringrazia i dipendenti e i clienti Amazon: “Avete pagato il mio volo nello spazio”
Esteri / C'è anche Macron nella lista dei probabili spiati col software Pegasus