Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Napoli, si apre una voragine a Casoria e inghiottisce un camion di rifiuti: sette palazzi sgomberati

Di Lara Tomasetta
Pubblicato il 1 Lug. 2019 alle 11:12 Aggiornato il 1 Lug. 2019 alle 11:16
0
Immagine di copertina

Napoli voragine camion Casoria | Una grossa voragine si è aperta nella zona antistante la Basilica di San Mauro in Largo San Mauro, a Casoria, in provincia di Napoli.

Larga e profonda una decina di metri, nella voragine è finito un autocompattatore di rifiuti: l’autista, salvato dai vigili del fuoco, è al momento in ospedale per accertamenti. Non riporta ferite gravi e le sue condizioni sono buone.

Nel burrone è precipitato un compattatore di rifiuti di Casoriambiente.

Dal suo profilo Facebook, il sindaco Raffaele Bene precisa che non vi è stata alcuna “conseguenza grave per i dipendenti. Adesso con l’ufficio tecnico, i vigili del fuoco ed i vigili urbani, stiamo valutando il da farsi, nelle prossime ore vi aggiornerò sui provvedimenti adottati”.

Napoli voragine camion Casoria | Secondo quanto riferito dai presenti, nell’area si è sentito un forte odore di gas.  In zona l’area è stata sgomberata. Tutto è sotto il controllo dei vigili del fuoco. I carabinieri hanno interdetto l’area fino a nuovo ordine.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.