Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Le Grotte di Frasassi: tutto quello che c’è da sapere sul complesso marchigiano

Immagine di copertina

GROTTE DI FRASASSI – Le Grotte di Frasassi sono considerate tra le più belle d’Europa. Con la loro storia e ricchezza artistica, formano un complesso unico e assolutamente mozzafiato per tutti coloro che le visitano. Si tratta di grotte carsiche sotterranee, caratterizzate dalle splendide stalattiti e stalagmiti, delle vere e proprie sculture formate nel corso dei secoli grazie al lavoro dell’acqua e della roccia.

L’affascinante complesso delle Grotte di Frasassi è protagonista della nuova puntata di Meraviglie, il programma di divulgazione scientifica condotto da Alberto Angela, in onda il 2 aprile 2019 su Rai 1.

Ma scopriamo insieme tutto quello che c’è da sapere sulle Grotte di Frasassi: dove si trovano, orari, prezzi e storia.

Grotte di Frasassi | Dove si trovano

Le Grotte di Frasassi si trovano nel comune di Genga, in provincia di Ancona. Sono all’interno del Parco Naturale Regionale della Gola della Rossa e di Frasassi, nelle Marche. Il complesso si compone di varie grotte, la prima delle quali è l’Abisso Ancona, una cavità talmente ampia che potrebbe contenere il Duomo di Milano.

Si estendono per ben 13 chilometri di gallerie sotterranee e cunicoli. All’interno delle grotte si possono ammirare le stalattiti e stalagmiti formatesi in 190 milioni di anni grazie all’opera di acqua e della roccia.

L’acqua, infatti, scorrendo sul calcare, ne fa sciogliere piccole quantità che poi cadendo a terra si depositano formando queste splendide opere, che spesso assumono forme davvero artistiche. Le stalagmiti sono quelle che crescono dal basso verso l’alto, le stalattiti al contrario dal soffitto verso il basso.

Nel corso del tempo gli speleologi si sono divertiti a rinominarle in modo curioso: tra le principali ricordiamo i Giganti, il Dromedario, il Cammello e l’Orsa. All’interno delle Grotte di Frasassi sono presenti anche dei laghetti, in cui l’acqua ristagna, o dei “pozzi”, che possono essere profondi fino a 25 metri. Nel complesso delle grotte, inoltre, sono state censite ben 67 specie di animali.

Grotte di Frasassi | Storia

Le Grotte hanno una storia antichissima. La scoperta delle Grotte di Frasassi risale al 25 settembre 1971 ad opera del gruppo speleologico del CAI di Ancona. Nel 1972 venne creato il Consorzio Frasassi per salvaguardare e valorizzare il complesso delle Grotte.

Il percorso guidato tradizionale prevede la visita di cinque “sale” partendo da Abisso Ancona. Il tour dura circa un’ora e un quarto. I gruppi sono accompagnati da guide professionali fornite dal Consorzio Frasassi.

Grotte di Frasassi | Orari | Prezzo

Le Grotte di Frasassi sono visitabili tutti i giorni. Ecco gli orari di visita: l’orario estivo va dal 1° marzo al 31 ottobre. Le visite iniziano alle ore 10 e l’ultima entrata è alle ore 17, con una tranche in più alle ore 18 da luglio a metà settembre. L’orario invernale è invece 11.30 – 15.30. In entrambi i casi ci sono variazioni durante i ponti e le festività. Il costo dell’ingresso intero è di 18 €, il percorso Azzurro (circa 2 ore) della visita speleologica costa 40 €, mentre il percorso Rosso (circa 3 ore) costa 50 €.

Ti potrebbe interessare
Cultura / Investimenti online: ecco alcune idee
Costume / La Treccani elimina “cagna” e “zoccola” dai sinonimi di donna: il vero dramma è che finora li erano
Cultura / Un libro di corsa: Tracce dal silenzio
Ti potrebbe interessare
Cultura / Investimenti online: ecco alcune idee
Costume / La Treccani elimina “cagna” e “zoccola” dai sinonimi di donna: il vero dramma è che finora li erano
Cultura / Un libro di corsa: Tracce dal silenzio
Cultura / Ricominciamo, insieme: il Teatro Palladium alza il sipario. Il programma completo
Cultura / Jorit a TPI: “Ho dipinto il sorriso di Luana perché si lavori per vivere, e non per morire” | VIDEO
Cultura / Un libro di corsa: Indomabile
Cultura / Virtual Politik: il libro dei ventenni Crisanti e Sensi sulla rivoluzione digitale della politica
Cultura / La lotta alla povertà come politica pubblica
Cultura / I misteri della Silicon Valley: i segreti dietro le immagini ufficiali delle grandi compagnie tecnologiche
Cultura / Un libro di corsa: Le cose giuste