Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:25
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

La procura di Roma chiede l’archiviazione per l’omicidio di Ilaria Alpi

Immagine di copertina

Per i pm è impossibile stabilire il movente dell'omicidio della giornalista del Tg3 e del cameraman Miran Hrovatin, uccisi in Somalia il 20 marzo 1994

La procura di Roma ha chiesto l’archiviazione del caso Ilaria Alpi. Per i pm è impossibile stabilire il movente dell’omicidio del 20 marzo 1994 a Mogadiscio, in Somalia, dove persero la vita l’inviata del Tg3 e l’operatore Miran Hrovatin. Non vi sarebbe inoltre nessuna prova di presunti depistaggi. A decidere, ora, sarà il gip.

A firmare la richiesta di archiviazione, previo visto del procuratore Giuseppe Pignatone, è stato il pm Elisabetta Ceniccola. Nel 2007 fu respinta un’altra richiesta di archiviazione e furono disposti ulteriori accertamenti.

Nel provvedimento del pm Ceniccola è citata anche la sentenza della corte di appello di Perugia che il 19 ottobre 2016 aveva assolto l’unico condannato, il somalo Hashi Omar Hassan.

Omar Hassan, che si è sempre proclamato estraneo ai fatti, ha passato in carcere 16 anni dei 26 che gli erano stati comminati anche a causa della falsa testimonianza di Ahmed Ali Rage, detto Gelle, che inizialmente ha dichiarato di essersi trovato sul luogo del duplice omicidio, per poi confessare di aver detto il falso.

In quell’occasione la madre di Ilaria Alpi, Luciana, aveva detto di essere convinta che non si sarebbe mai arrivati alla verità sull’omicidio della figlia e dell’operatore che era con lei.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Ti potrebbe interessare
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei
Esteri / Ora Bezos vuole la Luna: proposto alla Nasa lo sviluppo di un lander lunare