Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Top Utility 2020: a Milano le eccellenze dei servizi pubblici locali

Giovedì alla Camera di Commercio l'assegnazione dei riconoscimenti nelle varie categorie, tra cui la novità 2020: quella dedicata alla "Diversity"

Di TPI
Pubblicato il 17 Feb. 2020 alle 20:39 Aggiornato il 17 Feb. 2020 alle 21:36
8
Immagine di copertina
Alcuni dei vincitori della VII edizione

I premi Top Utility 2020 verranno assegnati giovedì a Palazzo Turati, sede della Camera di Commercio, in occasione dell’incontro “Investire nelle utility per un futuro di sviluppo – Innovazioni e competenze al centro dei servizi pubblici locali”.

Sono 18 le società di servizi pubblici locali presenti nelle cinquine selezionate per le varie categorie, ovvero Comunicazione, Sostenibilità, RSE-Ricerca&Innovazione, Consumatori&Territorio, Performance Operative e, da quest’anno, Diversity, che valuterà le aziende sulla base dei temi della diversità e dell’inclusione sociale.

Il premio è promosso da Althesys in collaborazione con Crif, Engineering, RSE, Utilitalia.

Tra le aziende esaminate figurano multiutility di dimensione nazionale come A2A (vincitrice nella scorsa edizione), Acea, Enel, Hera e Iren, aziende lombarde come Gruppo CAP e MM, la piemontese Gruppo Egea di Alba (Cuneo), le venete Contarina e Savno, che operano nel trevigiano, ed Etra, che serve numerosi Comuni del padovano e del vicentino; in Friuli Venezia-Giulia Ambiente Servizi, della provincia di Pordenone.

E ancora, in Emilia-Romagna si segnalano la modenese Aimag e il Gruppo SGR nel riminese. Tra le toscane troviamo la pisana Acque SpA, già vincitrice nel 2015, Estra che serve Comuni di Toscana e Marche e la valdarnese Publiacqua; in Lazio, Acqualatina di Latina.

Top Utility 2020 – le nomination:

Top Utility Assoluto: A2A, Gruppo CAP, MM, Publiacqua e Savno.

Top Utility Sostenibilità (che premia le politiche di gestione ambientale e di Corporate Social Responsibility): A2A, Acea, Estra, Gruppo CAP e Iren.

Top Utility Comunicazione: A2A, Aimag, Acque Spa, Etra e Gruppo CAP.

Top Utility RSE Ricerca&Innovazione: A2A, Acea, Enel, Gruppo CAP e Iren.

Top Utility Consumatori&Territorio (per il rapporto tra imprese e utenza in termini di customer care e servizi): Acqualatina, Gruppo CAP, Gruppo Egea, Hera e MM.

Top Utility Performance Operative: A2A, Ambiente Servizi, Contarina, Estra e Gruppo SGR.

Top Utility Diversity: A2A, Acea, Gruppo CAP, Hera e Iren.

La consegna dei riconoscimenti avrà luogo, come di consueto, al termine della presentazione dello studio “Le performance delle utility italiane. Analisi delle 100 maggiori aziende dell’energia, dell’acqua, del gas e dei rifiuti”, curato dal CEO di Althesys Alessandro Marangoni.

Ai lavori interverranno, tra gli altri, Stefano Besseghini, presidente di ARERA; Simone Mori, presidente di Elettricità Futura, Alessandro Ronzoni, loan officer di European Investment Bank; Maurizio Delfanti, amministratore delegato di RSE; Giovanni Valotti, presidente di Utilitalia. Introduce e modera Gianni Trovati, Il Sole 24 Ore.

8
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.