Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Majorino all’attacco di Fontana: “Non arriva al 2023, prepariamo una proposta per la Lombardia”

L'europarlamentare del PD: "Serve subito un'alleanza ampia e una candidatura capace di parlare alla Lombardia, che è un territorio ampio e particolarissimo. Dobbiamo iniziare subito e son convinto che ce la faremo"

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 25 Set. 2020 alle 10:46
12
Immagine di copertina
Piefrancesco Majorino, europarlamentare del PD, e Attilio Fontana, Lega, Presidente della Regione Lombardia FOTO ANSA

In seguito alla pubblicazione di alcune conversazioni che spingono i PM di Milano a ipotizzare il “diffuso coinvolgimento” di Attilio Fontana nella vicenda dei camici forniti da Dama a Regione Lombardia, l’europarlamentare del PD Pierfrancesco Majorino sferra un duro attacco alla maggioranza di centrodestra.

Da tempo impegnato a contestare l’operato della Regione Lombardia, specialmente in merito alla vicenda-Covid, l’ex assessore del Comune di Milano afferma perentoriamente: “Fontana non arriva alle elezioni del 2023. Lo dico da settimane. Tra inchieste, intrecci torbidi, affari di famiglia e calo di consensi (come nessun altro Presidente di Regione) non resta lì”.

“Serve subito una proposta forte, un’alleanza ampia (le elezioni sono a turno unico, chi arriva primo vince), e una candidatura capace di parlare alla Lombardia, che è un territorio ampio e particolarissimo, con una grande città europea, centri con forte identità, piccole comunità. Dobbiamo iniziare subito e son convinto che lo faremo. Altrimenti saremmo pazzi”.

12
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.