Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Ludovica Martino: da “Skam” al red carpet di Venezia 77 con Wakeup Cosmetics Milano

Immagine di copertina

La giovane promessa del cinema italiano ha sfilato sul red carpet della rassegna veneziana con un look creato dal make-up artist Vlady Mua

Wakeup Cosmetics Milano sul red carpet di Venezia 2020 con Ludovica Martino, astro nascente del cinema italiano

Wakeup Cosmetics Milano è lieta di annunciare la sua collaborazione con l’attrice romana Ludovica Martino, per la quale ha curato il look sfoggiato sul tappeto rosso nella serata di ieri, un make-up in grado di trasformarsi da gran gala a party con un solo gesto veloce.

Giovane promessa del cinema italiano, Ludovica Martino si è fatta apprezzare nell’amatissima serie Skam Italia, dove ricopre il ruolo della protagonista Eva, e nel film Sotto il sole di Riccione, distribuito da Netflix. Il talento e la bellezza di Ludovica Martino hanno ammaliato Wakeup Cosmetics Milano, che per la sua partecipazione a Venezia ha creato un beauty look luminoso e trasformista, per passare dal red carpet all’after party con un solo prodotto.

Il look di Ludovica Martino, creato dal make-up artist Vlady Mua per Wakeup Cosmetics Milano, esalta la bellezza naturale dell’attrice, consentendole di brillare di luce propria.

«La pelle è radiosa e perfezionata in trasparenza, per rivelare le efelidi, mentre l’incarnato è scaldato dai toni del blush e del bronzer, che ritroviamo anche sugli occhi, insieme agli ombretti bronzo, per una maggiore armonia cromatica. Le labbra durante la serata sono rosse, come omaggio al fascino del red carpet, mentre per il party diventano nude e delicate», spiega Vlady. «Il look creato con Wakeup Cosmetics Milano è perfetto per Ludovica, ma anche per le donne che quotidianamente devono affrontare mille impegni: basta cambiare il rossetto per trasformarsi totalmente».

Look da red carpet: i prodotti Wakeup Cosmetics Milano usati per Ludovica Martino:

La pelle è stata uniformata e levigata da Flashlight Serum Pressed Powder. Idratante come un siero, perfezionatore come un fondotinta, dona luminosità e freschezza all’incarnato.

Ad esaltare i punti luce del viso l’illuminante Starlight Highlighter. Dalla texture leggera e cremosa, mette in evidenza la tridimensionalità del volto con pigmenti perlati ultrafini.

Le gote vengono scaldate da Lush Blush che, grazie alla tecnologia Cream Matrix, risulta non polveroso, ma cremoso ed emolliente, per un effetto bonne-mine, e dal bronzer Volcano Bronzing Powder, che ricrea un effetto abbronzatura glowing naturale.

Occhi

È possibile realizzare uno sguardo intenso e sofisticato anche usando le nuance naturali dell’oro e del bronzo. Per creare la base perfetta su cui sfumare i colori metallici il make-up artist ha applicato un tocco leggero di blush su tutta la palpebra e di bronzer nella piega dell’occhio.

PRO TIP

«Il blush è facilissimo da usare, impalpabile e modulabile, non macchia la palpebra, e crea un colore fresco e naturale ideale come base su cui sfumare gli ombretti», racconta Vlady Mua.

Color Era Eyeshadow 07 Golden Honey e 09 Golden Sun sono le nuance scelte per il trucco occhi. Dalla texture gel-to-powder, questi ombretti presentano un mix di polveri sferiche in grado di catturare la luce e rifletterla, per un effetto cromatico multidimensionale ad alto impatto.

A definire lo sguardo la matita nera Creamy Eyeliner, cremosa, ad alta pigmentazione e con finish satinato, e il mascara All in One nero, che volumizza, allunga e incurva le ciglia.

PRO TIP

«La matita nera è perfetta per creare look smoky, anche naturali. Può essere applicata nella rima interna inferiore dell’occhio e sfumata verso l’esterno in direzione dell’estremità del sopracciglio, per un effetto cat eye», consiglia Vlady. «Per ottenere il massimo risultato dal mascara, applicate un primo strato e fatelo asciugare bene, dopodiché procedete con una seconda applicazione solo sulle punte. Alzerà le ciglia all’istante».

Labbra

Per il look da red carpet le labbra sono rosse, dal finish opaco vellutato, perfettamente definite e risaltate grazie alla nuance 03 del rossetto Lip Color Veil, dalla texture cremosa e idratante.

Cambio look, dal red carpet al party

Basta un solo prodotto per trasformare il look, secondo il proprio mood. E il risultato è sorprendente. Per il dopo serata di Ludovica, il rossetto diventa nude, delicato e sofisticato, con la tonalità 02 di Lip Color Veil.

Wakeup Cosmetics Milano ha risvegliato la bellezza naturale di Ludovica Martino, che, siamo sicuri, continuerà a brillare.

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato