Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

La Lega lancia il marchio “Qualità Artigiana Lombarda”: la proposta in Regione

Immagine di copertina
Il Consigliere Regionale Alessandro Corbetta e il capogruppo della Lega in Consiglio Regionale Roberto Anelli

Alessandro Corbetta è il primo firmatario del progetto di legge “Istituzione del riconoscimento Qualità Artigiana Lombarda”

La Lega propone di istituire il marchio “Qualità Artigiana Lombarda”

Riconoscere le eccellenze dell’artigianato lombardo per rilanciare l’intero comparto, con un marchio regionale riconoscibile e garanzia di qualità”. Così Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega, interviene in merito al progetto di legge “Istituzione del riconoscimento Qualità Artigiana Lombarda” di cui è primo firmatario e che è stato presentato oggi al Pirellone.

“Un provvedimento che oggi è ancora più necessario – spiega Corbetta – in quanto può essere uno strumento efficace per uscire da questo straordinario momento di crisi dovuto al Coronavirus. Un semplice bollino di qualità, che già altre Regioni hanno adottato, in grado di rivitalizzare interi settori promuovendo il kmzero, il rispetto dell’ambiente e della tradizione lombarda dei lavori fatti “a regola d’arte”. Il cittadino sarà in grado finalmente di distinguere i prodotti del nostro territorio fra le migliaia di proposte presenti in commercio”.

“Il marchio sarà concesso dalla Regione non a tutte le imprese. ma solo a quelle che operano nel rispetto della tradizione e della qualità dei prodotti. Sarà valido inoltre per sei anni, al termine dei quali dovrà essere rinnovato. La durata temporale limitata stimola le attività a mantenere i propri standard qualitativi e consente il periodico monitoraggio da parte della Regione”.

“Il progetto di legge – conclude il consigliere regionale – riguarda tutti gli ambiti dell’artigianato lombardo, dal manifatturiero all’artistico e all’alimentare, in modo da valorizzare il maggior numero di imprese possibile”.

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato