Lapo Elkann sostiene Solidando: 500 pasti donati da Garage Italia

Per combattere l'emergenza alimentare a Milano, il social market di IBVA è entrato a far parte del Dispositivo di Aiuto Alimentare dell’Ufficio Food Policy del Comune

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 20 Apr. 2020 alle 17:53
0
Immagine di copertina
Lapo Elkann è il fondatore di Garage Italia, hub che si trova a Milano in Piazzale Accursio

Emergenza alimentare a Milano: Garage Italia dona 500 pasti a Solidando. Le quasi 40mila richieste di buoni spesa arrivate al sito del Comune di Milano in pochi giorni fotografano in maniera inequivocabile la crisi economica provocata dal Coronavirus nella capitale economica del Paese.

Del Dispositivo di Aiuto Alimentare dell’Ufficio Food Policy di Palazzo Marino da due settimane fa parte anche “Solidando”, il social market di IBVA che grazie alla caparbietà dei suoi operatori sta garantendo la spesa alimentare gratuita ai propri utenti, anche durante il lockdown.

“Siamo passati da un’utenza di circa 250 nuclei familiari a oltre 500 in pochissimo tempo” spiega Matteo Ripamonti, direttore di IBVA. “Abbiamo dovuto riorganizzare completamente il nostro lavoro, anche in termini di approvvigionamento, e ci siamo riusciti grazie a Programma QuBì, e ad Intesa San Paolo in particolare, e grazie alla storica partnership con Banco Alimentare della Lombardia. Ma è chiaro che in un contesto simile sono diventate fondamentali, più che mai, le donazioni da parte dei privati”.

“Ultima in ordine di tempo” prosegue Ripamonti, “è stata quella da parte di Garage Italia, l’hub creativo fondato da Lapo Elkann e guidato dal CEO Enrico Vitali, che cogliamo l’occasione per ringraziare di cuore. Dallo spazio eventi di piazzale Accursio, abbiamo ritirato 500 piatti già pronti e abbattuti, che metteremo a disposizione gratuitamente nel nostro emporio solidale, per le famiglie che verranno da noi in settimana a fare la spesa”.

“Il nostro focus sono soprattutto le famiglie con bambini, dunque i più fragili fra i fragili. Sappiamo che la dirigenza di Garage Italia, nel tempo si è già distinta con donazioni e progetti in favore di minori in condizioni di vulnerabilità. Saremmo dunque felici” – conclude il Direttore – “se a questa prima collaborazione facesse seguito una partnership per raggiungere obiettivi comuni”.

Lapo Elkann commenta: “In questi giorni con tutte le mie realtà, Fondazione LAPS, Garage Italia e Italia Independent sono molto impegnato a far sentire il nostro supporto a coloro che in questa fase stanno soffrendo. Ho aderito con Garage Italia con molto piacere a questa iniziativa di Solidando perché ritengo doveroso assumere un impegno di restituzione. La generosità è la chiave del nostro presente e del nostro futuro”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.