Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Danneggiato da vandali “Il Fido Custode”, il cimitero degli animali di Milano

Con la sua superficie di 50.000 metri quadri, la struttura sita nel Municipio 7, a pochi passi da San Siro, è la prima della città e la più grande di tutta Italia

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 29 Giu. 2020 alle 16:04
286
Immagine di copertina

“Il Fido Custode” è il primo cimitero per animali nato a Milano (nel Municipio 7, tra la via Novara e la via Caio Mario) ed è anche il più grande d’Italia, con la sua superficie di 50.000 metri quadri.

Nella notte tra venerdi e sabato dei vandali sono entrati al suo interno distruggendo il cancello di ingresso e hanno arrecato seri danni alla struttura, asportando vasi portafiori ed estraendo da terra le lapidi poste a copertura delle tombe degli animali, poi sparse nell’area cimiteriale.

Un gesto di assurda mancanza di rispetto non solo verso le cose materiali, ma soprattutto nei confronti dei sentimenti delle persone che, dal 2014, hanno scelto questo luogo per ricordare i loro animali domestici dopo la loro scomparsa, come si conviene a veri e propri membri della propria famiglia.

Il ruolo sociale de “Il Fido Custode” era stato riconosciuto anche dall’allora Consiglio di Zona 7 (oggi Consiglio di Municipio 7), che per questo motivo avallò la proposta di costruire nell’area il primo cimitero per animali della città.

286
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.