Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:11
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Milano

Fondazione Carrefour dona 500.000 agli ospedali San Carlo e San Paolo

Immagine di copertina

L'a.d. Gérard Lavinay: “Siamo un’azienda profondamente radicata su tutto il territorio nazionale e sentiamo in maniera molto forte il dovere e la responsabilità di aiutare"

Fondazione Carrefour dona 500.000 euro alla struttura ospedaliera Santi Paolo e Carlo di Milano, che si trova in prima linea per fronteggiare la pandemia di Coronavirus.

Gérard Lavinay, Amministratore delegato di Carrefour Italia, spiega: “Siamo un’azienda profondamente radicata su tutto il territorio nazionale, con una presenza capillare, che ci rende un punto di riferimento per moltissimi centri abitati, sia grandi che piccoli, fino a toccare il cuore di molti quartieri. Per questo motivo, sin dall’inizio dell’emergenza, abbiamo sentito in maniera molto forte il dovere e la responsabilità, grazie anche all’impegno dei nostri collaboratori dei punti vendita sia diretti che franchising a cui va un sentito ringraziamento, di metterci al servizio delle comunità in cui operiamo”

La donazione è finalizzata all’acquisto di tutti i dispositivi atti a fronteggiare il numero di assistiti nei due reparti di terapia intensiva.

Carrefour Italia si sta inoltre impegnando un denso programma di contrasto all’intervento, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e altri enti di volontariato.

Tra gli interventi il servizio di spesa telefonica, l’ingresso prioritario per Over 60 dalle 7.30 alle 8.30; donazioni dei clienti attraverso la conversione dei punti Payback a Fondazione Buzzi e Fondazione Banco Alimentare; donazioni di cibo all’ospedale da campo gestito da Protezione civile alle porte di Bergamo, donazione di 40 tablet (in collaborazione con Fondazione Visitatrici per la maternità – Ada Bolchini Dell’Acqua Onlus) all’ospedale Policlinico di Milano; donazione di materiale per la ristorazione veloce e di bibite reidratanti agli operatori sanitari dell’Ospedale San Carlo di Milano, consegna gratuita di pasti pronti al personale del Policlinico di Milano, consegna gratuita della spesa a medici e operatori sanitari direttamente negli Ospedali S. Matteo di Pavia e Policlinico Tor Vegata di Roma e l’ingresso riservato e prioritario in tutti i punti vendita sul territorio nazionale, a volontari e operatori sanitari (Protezione civile, croce Rossa).

Gli ospedali San Carlo Borromeo e San Paolo sono due storici presidi della sanità milanese. Collocati sul territorio di due Municipi confinanti (rispettivamente il 7 e il 6), fanno da riferimento anche per i comuni della prima fascia dell’hinterland nel sud-ovest. Recentemente sono stati accorpati da Regione Lombardia, dando vita alla struttura Santi Paolo e Carlo.

Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Ti potrebbe interessare
Milano / Sindaco di Milano, spunta il nome di Vittorio Feltri: "Ho ricevuto qualche segnale"
Milano / Snam: nuova sede a Milano nel distretto “Symbiosis” di Covivio, iniziativa di rigenerazione urbana a Sud di Porta Romana
Milano / Milano, Albertini si ritira: crescono le azioni di Lupi, ma crollano quelle di Salvini
Milano / Milano, alta tensione nel centrodestra: Salvini e Berlusconi devono scegliere tra Lupi e Albertini
Cronaca / “Vietato vestirsi da prostituta”: fa discutere il regolamento leghista di un comune del milanese
Milano / 25 Aprile: che mondo sarebbe senza Liberazione? Il video con Massimiliano Loizzi e Cochi Ponzoni
Milano / Milano, Salvini telefona ad Albertini: “Sfida tu Sala”. Ma i sondaggi bloccano l’ex sindaco
Milano / Elezioni comunali, Milano: gli errori della sinistra e una città da ricostruire dopo il Covid (di Louise and Me)
Milano / Regione Lombardia: Mirabelli annuncia un’interrogazione sulla nomina di Cordone
Cronaca / San Siro, le radici del disagio: nel buio della politica, l’unica luce è il volontariato