Coronavirus:
positivi 13.428
deceduti 34.938
guariti 194.273

Il Duomo all’Ortica: la street-art porta il simbolo di Milano nel quartiere cantato da Jannacci

Il murales è stato inaugurato alla presenza della vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo, della Presidente di Municipio 3 Caterina Antola, dell’artista Wally Contipelli di Orticanoodles e con la benedizione del Monsignor Carlo Azzimonti

Di Redazione TPI
Pubblicato il 23 Giu. 2020 alle 13:45 Aggiornato il 23 Giu. 2020 alle 17:22
132
Immagine di copertina

Il Duomo all’Ortica: il nuovo progetto di ORME Ortica Memoria con Orticanoodles

Al civico 17 di via Pitteri, il Martino Midali | FASHION FACTORY HUB, dell’omonimo stilista, accoglie nel suo polo logistico Il Duomo all’Ortica, nuovo progetto di ORME Ortica Memoria con Orticanoodles, il collettivo artistico famoso tra le vie del quartiere milanese. “Una poesia incisa nel marmo”, così definita dal suo ideatore Walter Contipelli, in arte Wally, la Fabbrica del Duomo è l’omaggio necessario alla città, in versione dipinta e aumentata.

Questa è il primo di cinque murales, dalla navata centrale alle guglie, fino alla Madonnina “tutta d’oro e piccinina” che nella versione street art sarà invece la più grande dipinta al mondo (25 metri), si affaccerà anche quest’ultima sul cortile del Martino Midali | FASHION FACTORY HUB. Queste opere si aggiungono alle altre 12 di 20 di arte urbana che dal 2015 stanno trasformando un’intera area della periferia est di Milano nel primo quartiere museo al mondo a cielo aperto.

Martino Midali, innamorato di questo quartiere e della sua evoluzione, ne condivide appieno il gusto pop e si lascia costantemente ispirare dalla sua creatività visiva contemporanea. “Ortica sarà la nuova downtown milanese”. L’inaugurazione si è svolta alla presenza della vicesindaco di Milano Anna Scavuzzo, della Presidente del Municipio 3 Caterina Antola, dell’artista Wally Contipelli di Orticanoodles e con la benedizione del Monsignor Carlo Azzimonti. Il tutto in forma ristretta e con le dovute precauzioni vista l’emergenza in atto.

La Vice Sindaco Anna Scavuzzo durante l’inaugurazione

LE ULTIME NOTIZIE SU MILANO

132
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.